La bellezza non è nel viso. La bellezza è nella luce nel cuore. (Kahlil Gibran)

La belleza no está en el rostro. La belleza es una luz en el corazón. (Kahlil Gibran)

Sigillo del Dio Vivente -Sello del Dios Vivo

Sigillo del Dio Vivente -Sello del Dios Vivo
Il Mio dono del Sigillo del Dio Vivente vi renderà invisibili ai vostri nemici --Mi Don del Sello del Dios Vivo, les hará invisibles a sus enemigos-

Lettori fissi - Lectores fijos

La profezia di San Francesco d'Assisi "Magnum in Ecclesia schisma et tribulationem futuram", la Chiesa conoscerà un periodo di grandi tribolazioni e afflizioni e di grandi pericoli e imbarazzi temporali e spirituali e proprio nel momento decisivo della crisi preannunciata un personaggio non canonicamente eletto, elevato al Soglio pontificio, si adopererà a propinare a molti il suo veleno. Lo stesso documento è citato anche qui. Tratto da: Opera Omnia S. FRANCISCI ASSISIATIS, col. 430 Paris Imp. Bibliothèque écclésiastique 1880 (dalle annotations de Louis-Hubert Remy)

La profecía de San Francisco de Asís:“Habrá un papa electo no-canónicamente quien causará un gran cisma, se predicarán diversas formas de pensar que causará que muchos duden, aún aquellos en las distintas órdenes, y hasta llegarán a estar de acuerdo con aquellos herejes que logren que mi Orden se mutile. Entonces habrá tales disensiones y persecuciones a nivel universal que si esos días no se acortan, aún los elegidos se perderán.” -



Profezie della Beata Caterina Emmerick del 1820 (dal libro "Il ritorno di Cristo" di Padre Livio Fanzaga):

<< “VIDI UNA FORTE OPPOSIZIONE TRA DUE PAPI… e vidi quanto funeste sarebbero state le conseguenze di quella FALSA CHIESA… Essa diven
tava sempre più grande; eretici di ogni sorta arrivavano alla città di Roma; i chierici accrescevano il proprio lucro, vi era una grande oscurità... Vidi che la Chiesa di Pietro veniva minata dal piano di una setta”.

“La Chiesa si trova in grande pericolo. Dobbiamo pregare perchè IL PAPA NON VADA VIA DA ROMA, VERRANNO INNUMEREVOLI MALI SE LO FA… Quando sarà prossimo il REGNO DELL'ANTICRISTO, comparirà una RELIGIONE FALSA che andrà contro l’unità di Dio e della sua Chiesa. Questo causerà il più grande scisma mai visto nel mondo”.

“Vidi che un certo numero di pastori accettavano idee pericolose per la Chiesa. COSTRUIVANO UNA STRANA, STRAVAGANTE CHIESA. CHIUNQUE VENIVA ACCETTATO A FINE DI UNIRSI E AVERE GLI STESSI DIRITTI: EVANGELISTI, CATTOLICI, SETTE DI QUALUNQUE CREDO. Tale doveva essere la NUOVA CHIESA... ma Dio aveva altri progetti...”>>


Profecías de la Beata Caterina Emmerick de 1820 (extraído del libro “Il ritorno di Cristo” di Padre Livio Fanzaga):

“ VI UNA FUERTE OPOSICIÓN ENTRE DOS PAPAS… y vi cuan funestas serían las consecuencias de aquella IGLESIA FALSA… la misma se hacía siempre más grande, herejes de todo tipo llegaban a la ciudad de Roma; los eclesiásticos aumentaban su lucro, había una gran oscuridad… Vi que la Iglesia de Pedro era minada por el plan de una secta”.

“La Iglesia se encontraba en gran peligro. Tenemos que rezar porque EL PAPA NO SE VAYA DE ROMA, SE PRODUCIRÁN INNUMERABLES MALES SI LO HACE…

Cuando el REINO DEL ANTICRISTO estará cerca, aparecerá una RELIGIÓN FALSA que será contra Dios y su Iglesia. Esto causará el más grande cisma nunca visto en el mundo”:

“Vi que un cierto número de pastores aceptaban ideas peligrosas para la Iglesia. CONSTRUÍAN UNA ESTRAÑA, EXTRAVAGANTE IGLESIA. TODOS ERAN ACEPTADOS CON EL FIN DE UNIR Y TENER LOS MISMOS DERECHOS. EVANGELISTAS, CATÓLICOS, SECTAS DE CUALQUIER CREDO. Esa debía ser la NUEVA IGLESIA… pero Dios tenía otros planes…”



Profezie di Garabandal: All’alba del 20 dicembre 1962, Conchita Gonzalez disse, che dopo il Papa regnante (Giovanni XXIII) solo mancavano tre veri Papi.

Alla morte di Giovanni XXIII, il 3 giugno 1963, nella cucina della sua casa a Garabandal, di nuovo fece quell’annuncio a sua madre: “solo mancano tre Papi… In realtà (la Madonna) mi ha detto che ancora sarebbero venuti quattro Papi, ma che ella non contava uno di loro” . Sua madre domandò perché. Conchita rispose: “Ella non lo ha detto, solo mi ha detto che non ne contava uno. Nonostante mi ha detto che governerebbe la Chiesa per molto poco tempo”.

Così i quattro Papi, dopo Giovanni XXIII, sono stati: Paolo VI, Giovani Paolo I, Giovanni Paolo II e il Papa Benedetto XVI, chi la Vergine non conta, è chiarametne Giovanni Paolo I, dato che il suo pontificato è durato solo 33 giorni.

----------------------------------------

Profecías de Garabandal: En las apariciones en Garabandal: la Santísima Virgen María comunicó que quedarían sólo Cuatro Papas verdaderos luego de la muerte de Juan XXIII y después ya vendría el FIN de los tiempos, que NO sería el FIN del mundo. Luego explicó que en realidad serían sólo Tres Papas más, ya que a uno de ellos, que gobernaría la Iglesia por muy poco tiempo, no lo contaba.

Así pues los cuatro Papas, después de Juan XXIII, fueron: Pablo VI, Juan Pablo I, Juan Pablo II y el Papa Benedicto XVI, y el que la Virgen no cuenta, es claramente Juan Pablo I, cuyo pontificado de tan solo 33 días fue uno de los más breves de la historia.


Coroncina Divina Misericordia

Coroncina della Divina Misericordia
(Dice Gesù a Santa Faustina Kowalska): “Oh! che grandi grazie concederò alle anime che reciteranno questa coroncina” (Diario, 848). “Con essa otterrai tutto, se quello che chiedi è conforme alla mia volontà”. (Diario, 1731). “Recita continuamente la coroncina che ti ho insegnato. Chiunque la reciterà, otterrà tanta Misericordia nell’ora della morte. ” Gesù ha raccomandato di recitare la coroncina a qualsiasi ora ma in particolare nell'ora della propria morte, ossia le 3 del pomeriggio, che Lui stesso ha chiamato un'ora di grande misericordia per il mondo intero. "In quell'ora dice Gesù non rifiuterò nulla all'anima che Mi prega per la Mia Passione" (Diario, 687)..

Coronilla de la Divina Misericordia

Coronilla de la Divina Misericordia
(Dice Gesù a Santa Faustina Kowalska)“Por el rezo de este Rosario, me complace dar todo lo que me pidan. Quien lo rece, alcanzará gran Misericordia en la hora de su muerte. Aunque sea un pecador empedernido, si reza este Rosario, aunque sea una sola vez, logrará la gracia de mi infinita Misericordia”.“Si se reza este Rosario delante de los moribundos, se calma la ira de Dios, y su insondable Misericordia se apodera de su alma. Cuando recen este Rosario al lado del moribundo, me pondré entre el Padre y el alma moribunda, no como justo Juez, sino como Redentor Misericordioso”.

Santa Faustina Kowalska, la fine dei tempi, apocalisse --

Santa Faustina Kowalska, la fine dei tempi, apocalisse --
Santa Faustina Kowalska y la parusía, el fin de los tiempos

venerdì 24 settembre 2010

Rime di Gustavo Adolfo Bécquer - Rimas de Gustavo Adolfo Bécquer

Care amiche di questo nuovo blog,
Vi ringrazio per il vostro gentilissimo appoggio con i vostri carinissimi commenti e per avervi unite come follower.

Oggi vi parlerò delle mie poesie preferite che sono le Rime di Bécquer.

Gustavo Adolfo Bécquer nacque a Siviglia, 17 Febbraio 1836 e morì a Madrid, 22 Dicembre 1870, è stato un poeta spagnolo e narratore, che fa parte del movimento romantico, anche se ha scritto in un periodo letterario che appartiene al Realismo. Come un romantico in ritardo, è stato anche associato con il movimento post-romantico. Anche se era conosciuto moderatamente durante la sua vita, ha cominciato a guadagnare prestigio quando morì e si pubblicarono molte delle sue opere. I suoi lavori più conosciuti sono le sue rime e leggende. Le sue poesie e racconti sono essenziali per lo studio della letteratura ispanica, e sono ampiamente riconosciute per la sua influenza successiva.


L'opera di Gustavo Adolfo Bécquer, ammirato da Unamuno, Antonio Machado, Juan Ramon Jimenez e Luis Cernuda, è considerata il punto di partenza della poesia spagnola moderna e punto di riferimento del movimento romantico spagnolo.



Queridas amigas de este blog

Les agradezco por su tan gentil apoyo con hermosos comentarios y por haberse unido como follower.

Hoy les hablaré de mis poesías preferidas, que son las Rimas de Gustavo Adolfo Bécquer.


Gustavo Adolfo Bécquer nació en Sevilla, 17 de febrero de 1836  y murió en Madrid, 22 de diciembre de 1870, fue un poeta y narrador español, perteneciente al movimiento del Romanticismo, aunque escribió en una etapa literaria perteneciente al  Realismo. Por ser un romántico tardío, ha sido asociado igualmente con el movimiento Posromántico. Aunque fue moderadamente conocido mientras vivió, comenzó a ganar prestigio cuando al morir se publicaron muchas de sus obras.Sus más conocidos trabajos son sus Rimas y Leyendas. Sus poemas e historias son esenciales para el estudio de la Literatura Hispana, siendo ampliamente reconocidas por su influencia posterior.


La obra de Gustavo Adolfo Bécquer , admirada por Unamuno, Antonio Machado, Juan Ramón Jiménez y Luis Cernuda, se considera el punto de partida de la poesía española contemporánea y un importante referente del movimiento romanticista español.



«Gustavo Adolfo Bécquer». Museo di Belle Arti di Sivilla.
L' autore di questo retratto fu suo fratello Valeriano Bécquer
 «Gustavo Adolfo Bécquer». Museo de Bellas Artes de Sevilla.
El autor de este retrato  es su hermano Valeriano Bécquer


Ecco qua alcune poesie 
Acá tienen algunas poesías

Due rosse lingue di fuoco...

Due rosse lingue di fuoco che allo stesso tempo avvinte si avvicinano, e baciandosi formano una sola fiamma; due note che dal liuto a un tempo strappa la mano, e nello spazio s'incontrano e armoniose s'abbracciano; due onde che insieme giungono per morire sulla spiaggia, e al rompersi s'incoronano di un'aureola argentata ; due brandelli di vapore che dal lago si sollevano, e all'unirsi là nel cielo formano una nuvola bianca; due idee che all'unisono sbocciano due baci che a un tempo schioccano; due echi che si confondono... tutto ciò sono le nostre due anime.

Dos rojas lenguas de fuego...

Dos rojas lenguas de fuego
que,a un mismo tronco enlazadas
se aproximan, y al besarse
forman una sola llama;


dos notas que del laúd
a un tiempo la mano arranca,
y en el espacio se encuentran
y armoniosas se abrazan
;


dos olas
que vienen juntas
a morir sobre una playa,
y que al romper se coronan
con un penacho de plata;

dos jirones de vapor
que del lago se levantan,
y al juntarse allá en el cielo
forman una nube blanca;  

 

dos ideas que al par brotan,
dos besos
que a un tiempo estallan,
dos ecos
que se confunden...
eso son nuestras dos almas

 

 

Oggi la terra e i cieli...

Oggi la terra e i cieli mi sorridono; oggi al fondo del mio cuore il sole é giunto; oggi l'ho vista...,l'ho vista e mi ha guardato... oggi in Dio ho creduto!

 

Hoy la tierra y los cielos...

Hoy la tierra y los cielos me sonríen, hoy llega al fondo de mi alma el sol, hoy la he visto..., la he visto y me ha mirado... ¡hoy creo en Dios!

 

Se a cullare le azzurre campanule...

Se a cullare le azzurre campanule del tuo balcone credi che sospirando passi il vento mormoratore sappi che, occulto fra le verdi foglie, sono io a sospirare. Se mentre risuona confuso alle tue spalle vago rumore, credi che per nome ti abbia chiamato lontana voce, sappi che, fra le ombre che ti cercano, sono io a chiamare. Se a notte fonda si turba timoroso il tuo Cuore mentre senti sulle labbra un alito ardente, sappi che, sebbene invisibile, accanto a te sono io a respirare.

 

Si al mecer las azules campanillas...

Si al mecer las azules campanillas de tu balcón crees que suspirando pasa el viento murmurador, sabe que, oculto entre las verdes hojas, suspiro yo. Si al resonar confuso a tus espaldas vago rumor, crees que por tu nombre te ha llamado lejana voz, sabe que, entre las sombras que te cercan, te llamo yo. Si se turba medroso en la alta noche tu corazón al sentir en tus labios un aliento abrasador, sabe que, aunque invisible, al lado tuyo respiro yo.

10 commenti:

  1. Oh che meraviglia leggere lo spagnolo! Grazie Mirta così mantengo un pochino l'allenamento, ma da questa primavera non ho più avuto l'occasione di parlare in spagnolo ed ho paura di dimenticarlo! prometto che cercherò riviste o libri per continuare a leggerlo così da imparare parole nuove e non dimenticarne il suono!
    Le poesie sono spledndide, grazie per aver condiviso questa bella passione! Ciao

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Grazie a te carissima Erica, ho pensato di scrivere tutto nel blog in spagnolo e italiano come un modo di unire il mondo ispanico e italiano

    RispondiElimina
  4. Ciao Mirta e grazie per averci fatto conoscere questo autore..buon pomeriggio!
    Carmen

    RispondiElimina
  5. Ciao Mirta,
    bellissime queste poesie. Non conoscevo questo autore e lo trovo veramente affascinante.
    Un abbraccio.
    Elisa

    RispondiElimina
  6. sono davvero molto belle queste poesie, e quel che riguarda me, anche se capisco poco, mi suonano molto meglio in lingua spagnola... sento tutta la potenza della musicità di questa lingua che, a mio avviso, dà una maggior potenza alle parole scritte....
    se per caso ne conosci altri autori di questa portata, postale ancora.... tornerò a leggerle molto volontieri.
    A presto
    Ziamame

    RispondiElimina
  7. Certo Zimane citerò altri poeti di lingua spagnola,la poesia mi piace molto, grazie della tua visita... Un caro saluto!

    RispondiElimina
  8. Me gusta....me gusta....mucho tu blog...he encontrado cosas bellisimas...un abrazo mexicano...y gracias por compartir....la luz de corazón.....

    RispondiElimina
  9. Muchas gracias, muchos saludos a ti también...

    RispondiElimina


__●___●
__█___█
__█__█_◕♥◕
__█__█
__ ███____________█████
_█▒░░█_________██▓▒▒▓██
█▒░●░░█___ ██▓▒██▓▒▒▓█
█░█▒░░██_ ██▓▒██▓▒░▒▓█
_██▒░░██ ██▓▒░██▓▒░▒▓█
____█▒░██ ██▓▒░░ ████▓█
___█▒░██__██▓▓▒▒░░░██
____█▒░██___████████████
_____█▒░█▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒█
______██████████████████

*˛˚ღ •˚ ˚˚ ✰* ★
˚. ★ *˛ ˚♥* ✰
╔══════════ ೋღ❤ღೋ ═════════╗
║*˛˚ღ •˚ ˚˚ ✰* ★
║---✰Sii davvero felice non scordarlo mai ✰
║˚. ★ *˛ ˚♥* ✰
╚══════════ ೋღ❤ღೋ ═════════╝
*˛˚ღ •˚ ˚˚ ✰* ★
˚. ★ *˛ ˚♥* ✰


*˛˚ღ •˚ ˚˚ ✰* ★
˚. ★ *˛ ˚♥* ✰
╔══════════ ೋღ❤ღೋ ═════════╗
║*˛˚ღ •˚ ˚˚ ✰* ★
║---✰Sé feliz de verdad, nunca lo olvides ✰
║˚. ★ *˛ ˚♥* ✰
╚══════════ ೋღ❤ღೋ ═════════╝
*˛˚ღ •˚ ˚˚ ✰* ★
˚. ★ *˛ ˚♥* ✰



ATENCIÓN EL SITIO www.jesushabla.com cambio y ahora es esta la dirección http://www.elgranaviso-mensajes.com/

1) I Messaggi di Gesù Cristo, ancora in itinere, rafforzano l’insegnamento della Fede Cattolica, l’amore verso Dio e verso il prossimo, non contengono eresia alcuna, rivelano l’attualità di profezie antiche e sono conformi a tutte le altre profezie autentiche sulla Fine dei Tempi, molte delle quali si sono già verificate;

2) “Nei casi riguardanti rivelazioni private è meglio credere che non credere.
Infatti, se tu credi, ed é proprio vero, sarai felice di avere creduto, poiché la nostra Santa Madre lo ha chiesto. Se, al contrario, avrai creduto e sarà provato falso, riceverai tutte le grazie come se fosse stato vero,
perché hai creduto essere vero". (Papa Urbano VIII)

3)La proprietaria di questo blog vi ringrazia per la vostra visita ma chi non condivide il contenuto dei messaggi è invitato al silenzio della preghiera, o ad abbandonare il blog, senza recare disturbo alla Fede altrui e alla libertà di culto di ciascun figlio di Dio, nel rispetto della Lettera Enciclica di Sua Santità Papa Giovanni XXIII, Pacem in Terris, 11 Aprile 1963:
“Ognuno ha il diritto di onorare Dio secondo il dettame della retta coscienza; e quindi il diritto al culto di Dio privato e pubblico”.

Per le ragioni già spiegate non saranno pubblicati i commenti contrari a questi messaggi su questo blog, potete pubblicarli su vostri blog.

Che Dio vi benedica per intercessione della Regina della Pace

L'Avvertimento (Messaggi da Gesù Cristo) - El Gran Aviso (Jesús habla)


L'Avvertimento - El Gran Aviso (clic qua per saperne di più) - (Clic acá para saber más)
L'Avvertimento:Ogni persona viva nel mondo vedrà la sua anima e saprà, per la prima volta in molti casi, che ne ha una.
El Gran Aviso: Todas las personas vivas en el mundo verán sus almas y sabrán, por primera vez en muchos casos, que tienen una

"Se stai cercando Dio e non sai da che parte cominciare, impara a pregare e assumiti l'impegno di farlo ogni giorno..."(Teresa di Calcutta)

Si estás buscando a Dios y no sabes como empezar, aprende a rezar, asume el compromiso de hacerlo cada día...(Teresa de Calcuta)

Apparizioni di Garabandal: Un avviso, un miracolo, un castigo (clic sull'immagine)

Apariciones de Garabandal: Un Aviso, un Milagro, un Castigo (Clic sobre la imagen)

I segreti rivelati da Nostra Signora de La Salette (clic sull'immagine).
El secreto revelado por Nuestra Señora de La Salette (clic sobre la imagen)
MESSAGGI URGENTI E AVVERTIMENTI (clic sull'immagine).
URGENTES MENSAJES Y ADVERTENCIAS (clic sobre la imagen)

Attenzione microchip (Nuovo Ordine Mondiale) - Cuidado Microchip (Nuevo Orden Mundial)

Attenzione microchip (Nuovo Ordine Mondiale) - Cuidado Microchip (Nuevo Orden Mundial)
clic sull'immagine- clic sobre la imagen