«Io sono la luce del mondo; chi segue me, non camminerà nelle tenebre, ma avrà la luce della vita». Gv 8,12

«Yo soy la luz del mundo. El que me sigue no andará en tinieblas, sino que tendrá la luz de la Vida». Jn 8,12

Lettori fissi - Lectores fijos

L'inferno esiste- El infierno existe y es eterno

L'inferno esiste- El infierno existe y es eterno
clic sull'immagine- clic sobre la imagen

giovedì 23 dicembre 2010

Riflessione penultimo giorno prima di NATALE- Reflexión del penúltimo día anterior a NAVIDAD

Annunciare ai poveri… per dare speranza  
Anunciar a los pobres… para dar esperanza




Parola chiave: Solidarietà
Palabra clave: SOLIDARIDAD

Se osserviamo il mondo che ci circonda ci accorgiamo che c’è tanta sofferenza che si presenta sotto diversi aspetti: nella povertà, nella malattia, nella solitudine, nelle delusioni…
Noi possiamo essere dei piccoli semi che una volta germogliati portano la speranza di una vita nuova. Realizziamo questo quando andiamo incontro agli altri portando l’amore di Gesù.

Si observamos el mundo que nos rodea nos damos cuenta que hay mucho sufrimiento, se presenta bajo diversas formas: en la pobreza, en la enfermedad, en la soledad, en las delusiones…
Nosotros podemos ser pequeñas semillas que una vez que brotan llevan esperanza de una vida nueva.  Realizamos esto cuando vamos al encuentro con los otros llevando el amor de Jesús.


7 CONSIGLI PER VIVERE MEGLIO IL NATALE
7 CONSEJOS PARA VIVIR MEJOR LA NAVIDAD


A Natale:

sorridi di più,
prega di più,
ama di più,
spera di più,
confida di più,
aiuta di più,
ascolta di più,
e così accoglierai meglio Gesù


En Navidad:

Sonríe más,
reza más,
ama más,
espera más,
confía más,
ayuda más,
escucha más
y así acogerás mejor a Jesús






8 commenti:

  1. Solidarietà è una parola carica di significato per me e lo devo soprattutto alla mia mamma che mi ha insegnato il valore dell'aiuto disinteressato agli altri, qualunque tipo di disagio abbiano(materiale, fisico o spirituale).
    E' certamente uno dei valori che con l'esempio spero di trasmettere anche ai miei figli.
    Un abbraccio e buona giornata,
    Maris

    RispondiElimina
  2. Come afferma Maris, insegnare i valori con l'esempio e non a chiacchiere...
    Buon Natale Mirta, a te e ai tuoi lettori.

    RispondiElimina
  3. Molte persone non conoscono il vero significato e valore della solidarietà... non serve applicarla solo nei periodi natalizi.. ma bensì 365 giorni all'anno!!!
    Complimenti... speriamo che arrivi a destinazione questo appello!!!
    Ciao Mirta tanti cari auguri di Buon Natale a te e famiglia e che questo natale doni pace... amore e felicità!!!
    In tale occasione nello Scrigno dei Tesori c’è un dono che ti aspetta... buona giornata!!!

    RispondiElimina
  4. Sforziamoci cara Mirta noi stessi a dare un esempio tangibile che risveglia in tutti i cuori che si può dare di più...
    È NATALE SVEGLIAMOCI!
    Un abbraccio forte,
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. Questo si che è un bel pensiero...solidarietà!
    Grazie come sempre per le riflessioni!
    Baci baci

    RispondiElimina
  6. Meravigliosi consigli per vivere il Natale nel suo pieno significato.
    Ti auguro tanta pace e serenità, dolcissima Mirta.
    BUON NATALE!

    RispondiElimina


Grazie per la visita.
Gracias por la visita.

Coroncina alla Divina Misericordia

Coroncina della Divina Misericordia
(Dice Gesù a Santa Faustina Kowalska): “Oh! che grandi grazie concederò alle anime che reciteranno questa coroncina” (Diario, 848). “Con essa otterrai tutto, se quello che chiedi è conforme alla mia volontà”. (Diario, 1731). “Recita continuamente la coroncina che ti ho insegnato. Chiunque la reciterà, otterrà tanta Misericordia nell’ora della morte. ” Gesù ha raccomandato di recitare la coroncina a qualsiasi ora ma in particolare nell'ora della propria morte, ossia le 3 del pomeriggio, che Lui stesso ha chiamato un'ora di grande misericordia per il mondo intero. "In quell'ora dice Gesù non rifiuterò nulla all'anima che Mi prega per la Mia Passione" (Diario, 687)..

Coronilla de la Divina Misericordia

Colegio NSG | Coronilla a la Divina Misericordia from Colegio NSG on Vimeo.

Coronilla de la Divina Misericordia
(Dice Gesù a Santa Faustina Kowalska)“Por el rezo de este Rosario, me complace dar todo lo que me pidan. Quien lo rece, alcanzará gran Misericordia en la hora de su muerte. Aunque sea un pecador empedernido, si reza este Rosario, aunque sea una sola vez, logrará la gracia de mi infinita Misericordia”.“Si se reza este Rosario delante de los moribundos, se calma la ira de Dios, y su insondable Misericordia se apodera de su alma. Cuando recen este Rosario al lado del moribundo, me pondré entre el Padre y el alma moribunda, no como justo Juez, sino como Redentor Misericordioso”.

"Se stai cercando Dio e non sai da che parte cominciare, impara a pregare e assumiti l'impegno di farlo ogni giorno..."(Teresa di Calcutta)

Si estás buscando a Dios y no sabes como empezar, aprende a rezar, asume el compromiso de hacerlo cada día...(Teresa de Calcuta)

Apparizioni di Garabandal: Un avviso, un miracolo, un castigo (clic sull'immagine)

Apariciones de Garabandal: Un Aviso, un Milagro, un Castigo (Clic sobre la imagen)