«Io sono la luce del mondo; chi segue me, non camminerà nelle tenebre, ma avrà la luce della vita». Gv 8,12

«Yo soy la luz del mundo. El que me sigue no andará en tinieblas, sino que tendrá la luz de la Vida». Jn 8,12

Lettori fissi - Lectores fijos

L'inferno esiste- El infierno existe y es eterno

L'inferno esiste- El infierno existe y es eterno
clic sull'immagine- clic sobre la imagen

mercoledì 27 luglio 2011

La Madonna a Medjugorje chiede la confessione – La Virgen Santa en Medjugorje pide la confesión.







Cari amici,
Queridos amigos:

la Regina della pace ci ammonisce che non possiamo essere uniti a suo Figlio se il nostro cuore è impuro.

La Reina de la paz nos avisa que no podemos estar unidos a su Hijo si nuestro corazón está impuro.

A che serve accorrere alle sue apparizioni con entusiasmo, desideri e aspettative, se poi rimaniamo nel peccato?

¿Para qué sirve acudir a sus apariciones con entusiasmo, deseos y espectativas, si después permanecemos en el pecado?

Perciò ci esorta a fare "un passo difficile e doloroso": il riconoscimento completo dei nostri peccati, la confessione e la purificazione.

Por eso nos exorta a dar “un paso difícil y doloroso”: el reconocimiento completo de nuestros pecados, la confesión y la purificación.

Solo così siamo uniti a Gesù, diamo frutti per la vita eterna e diffondiamo la bellezza dell'amore di Dio per tutti coloro che non lo conoscono.

Sólo de este modo estamos unidos a Jesús, damos frutos para la vida eterna y difundimos la belleza del amor de Dios para todo aquello que no lo conocen.

"Figli miei ascoltatemi e incamminatevi con me!"
"Hijos míos, escúchenme, encamínense conmigo.”

Vostro Padre Livio
Vuestro Padre Livio.
News letter Radio Maria www.radiomaria.it

Puoi iscriverti alla pagine ufficiale di Radio Maria in Facebook:
www.facebook.com/radiomaria


“Cari figli, oggi, per la vostra unione con mio Figlio, vi invito ad un passo difficile e doloroso. Vi invito al riconoscimento completo ed alla confessione dei peccati, alla purificazione. Un cuore impuro non può essere in mio Figlio e con mio Figlio. Un cuore impuro non può dare un frutto d’amore e di unità. Un cuore impuro non può compiere cose rette e giuste, non è un esempio della bellezza dell’Amore di Dio per coloro che gli stanno attorno e che non l’hanno conosciuto. Voi, figli miei, vi riunite attorno a me pieni di ntusiasmo, di desideri e di aspettative, ma io prego il Padre Buono di mettere, per mezzo dello Spirito Santo del mio Figlio, la fede nei vostri cuori purificati. Figli miei, ascoltatemi, incamminatevi con me”. Messaggio da Medjugorje 2 luglio 2011.

”Queridos hijos: para que se unan con mi Hijo los invito a dar un paso difícil y doloroso: Los invito al reconocimiento completo y confesión de los pecados, a la purificación. Un corazón impuro no puede permanecer en mi Hijo y con mi Hijo. Un corazón impuro no puede dar fruto de amor y de unidad. Un corazón impuro no puede cumplir con las cosas rectas y correctas, no es ejemplo de la belleza del Amor de Dios frente aquellos que están alrededor suyo y que no lo han conocido. Ustedes, hijos mios, se reúnen en torno a mí llenos de entusiasmo, de deseos y de expectativas, sin embargo Yo oro al Buen Padre, para que por medio del Espíritu Santo de mi Hijo, ponga la fe en sus corazones purificados. Hijos míos, escúchenme, encamínense conmigo.” Mensaje de Medjugorje 2 de julio 2011


Nos preparamos para la confesión


Accolgo di cuore la Madonna Pellegrina... sul Web! Che ho scoperto nel blog di Renata  una stupenda iniziativa delle carmelitane scalze di Parma Vi lascio il link per accedere a maggiori informazioni in merito, che auspico di cuore farete vostre e del vostro blog. (QUI)

 Come in passato ci furono tante "Peregrinatio Mariae" così anche ai nostri giorni la Madonna non sta solo ad aspettare chi va da lei ma si mette in viaggio lei per prima verso di noi... Anche attraverso Internet e i nostri computer!

¡Recibo de corazón a la Virgen Pelegrina... sul Web! Que he descubirto en el blog de Renata , una estupenda iniciativa de las carmelitas descalzas de Parma. Les dejo el vínculo para acceder a mayor información, y auspicio de corazón que también ustedes la acogan en su blog. (Acá)

Como en el pasado  se realizarons tantas "Peligrinaciones Marianas", así también ahora en nuestros días la Virgen no se detiene a esperar que vayamos a ella, se pone en marcha primero ella hacia nosotros... También a través de Internet y nuestros ordenadores.


11 commenti:

  1. Grazie carissima Mirta! Il messaggio della Madonna è molto importante, come sempre, ed è proprio una cosa a cui penso spesso da qualche tempo... mi trovo in un periodo in cui ho tanta difficoltà a trovare un bravo sacerdote per accostarmi alla confessione in modo pieno e costruttivo, ma continuo a cercare!

    RispondiElimina
  2. La Madonna da sempre messaggi che tutti noi li dovremmo custodire nei nostri cuori.
    Ricordo che negli anni 1953 c è stato un periodo che una Madonna veniva portata da una parrocchia all'altra e ci rimaneva una settimana, era una spettacolo il trasporto con delle lunghe processioni, questa Madonna era La Madonna Pellegrina.
    Buona giornata cara Pirta.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Ciao tesoro !!!!
    Che gioia avere la nostra Mamma pellegrina nei nostri blog, vero?
    Grazie d'aver postato i messaggi di luglio da Medjugorje...
    ...è programmato anche nel mio post di domani !!!!

    Un immenso abbraccio...

    Maddy

    RispondiElimina
  4. Nella mia casa Nostra Signora come pure Gesù sono presenti in ogni camera, soggiorno, cucina e anche all'ingresso
    Ave o Maria!...

    RispondiElimina
  5. Ciao Mirta e grazie! Buon pomeriggio
    Carmen

    RispondiElimina
  6. Cara Simo hai scritto una cosa molto importante, Padre Amorth nei suoi libri dice che adesso c'è la moda che l'arredamento non include immagini sacre... e dice che è pericoloso perché rimaniamo senza protezione.

    Grazie a tutti dei vostri commenti. Un bacione!

    RispondiElimina
  7. Grazie a te e a padre Livio che divulgate a tutti noi i messaggi di Maria!
    Ne abbiamo tutti tanto bisogno, il suo sostegno e' la nostra forza!
    A presto...
    Silvia

    RispondiElimina
  8. ¡Muchas gracias Mirta por tu información! ¡Es tan importante el sacramento de la reconciliación,
    tan olvidado hoy.!
    Un abrazo. Dios te bendiga.

    RispondiElimina
  9. Ciao, ho visto il tuo volto e la tua persona in foto quando sei andata a trovare ... non ricordo, ma il tuo viso e la tua personalità sono stupende, pure.
    Amo dire a queste persone che sono come l'acqua quando nasce dalla sorgente, come te .
    Ho in questo momento tanto bisogno della Madonna e di credere che per ora è solo un periodo no e poi ci sarà il sereno.
    Un saluto
    Fla

    RispondiElimina
  10. Grazie dei vostri gentilissime commenti!!! Un abbraccio a tutti!!!!

    RispondiElimina
  11. Gracias por vuestros gentilísimos comentarios. Un abrazo!

    RispondiElimina


Grazie per la visita.
Gracias por la visita.

Coroncina alla Divina Misericordia

Coroncina della Divina Misericordia
(Dice Gesù a Santa Faustina Kowalska): “Oh! che grandi grazie concederò alle anime che reciteranno questa coroncina” (Diario, 848). “Con essa otterrai tutto, se quello che chiedi è conforme alla mia volontà”. (Diario, 1731). “Recita continuamente la coroncina che ti ho insegnato. Chiunque la reciterà, otterrà tanta Misericordia nell’ora della morte. ” Gesù ha raccomandato di recitare la coroncina a qualsiasi ora ma in particolare nell'ora della propria morte, ossia le 3 del pomeriggio, che Lui stesso ha chiamato un'ora di grande misericordia per il mondo intero. "In quell'ora dice Gesù non rifiuterò nulla all'anima che Mi prega per la Mia Passione" (Diario, 687)..

Coronilla de la Divina Misericordia

Colegio NSG | Coronilla a la Divina Misericordia from Colegio NSG on Vimeo.

Coronilla de la Divina Misericordia
(Dice Gesù a Santa Faustina Kowalska)“Por el rezo de este Rosario, me complace dar todo lo que me pidan. Quien lo rece, alcanzará gran Misericordia en la hora de su muerte. Aunque sea un pecador empedernido, si reza este Rosario, aunque sea una sola vez, logrará la gracia de mi infinita Misericordia”.“Si se reza este Rosario delante de los moribundos, se calma la ira de Dios, y su insondable Misericordia se apodera de su alma. Cuando recen este Rosario al lado del moribundo, me pondré entre el Padre y el alma moribunda, no como justo Juez, sino como Redentor Misericordioso”.

"Se stai cercando Dio e non sai da che parte cominciare, impara a pregare e assumiti l'impegno di farlo ogni giorno..."(Teresa di Calcutta)

Si estás buscando a Dios y no sabes como empezar, aprende a rezar, asume el compromiso de hacerlo cada día...(Teresa de Calcuta)

Apparizioni di Garabandal: Un avviso, un miracolo, un castigo (clic sull'immagine)

Apariciones de Garabandal: Un Aviso, un Milagro, un Castigo (Clic sobre la imagen)