«Io sono la luce del mondo; chi segue me, non camminerà nelle tenebre, ma avrà la luce della vita». Gv 8,12

«Yo soy la luz del mundo. El que me sigue no andará en tinieblas, sino que tendrá la luz de la Vida». Jn 8,12

Lettori fissi - Lectores fijos

L'inferno esiste- El infierno existe y es eterno

L'inferno esiste- El infierno existe y es eterno
clic sull'immagine- clic sobre la imagen

martedì 9 agosto 2011

Le foto delle nostre vacanze - Las fotos de nuestras vacaciones

Care amiche e cari amici,
Querdias amigas y querdiso amigos:

Come avevo preannunciato, ecco qua le foto della nostre vacanze a Porto Cesareo.
Como había anunciado, acá están las fotos de nuestras vacaciones en Porto Cesareo.








Porto cesareo, l’antica “Sasinae Portus”, è una ridente cittadina del Salento, situata sul Mar Ionio nella parte orientale del Golfo di Taranto, a 27 km da Lecce.
Porto Cesareo, es una pequeña ciudad en el Salento sur de Italia  (Región Puglia), situada sobre el Mar Jonico en la parte oriental del puerto de Taranto, a 27 km de Lecce. 



Il suo litorale è caratterizzato da tratti di baie e lagune con immense distese di sabbia dorata a piccolissimi granelli, limitate verso terra da un cordone dunale, bellissimo esempio di macchia mediterranea i cui esemplari arborei sono definite tra i più belli d’Italia ed inseriti negli habitat prioritari dell’U.E.
Su litoral  se caracteriza por  constituirse con bahías y lagunas con inmensas extensiones de arena dorada de pequeñísimos granos, limitadas con la tierra por cordones de dunas, son un bellísimo ejemplo de mancha mediteránea.

La costa, connotata dalla presenza di numerosi promotori, isolotti e scogli, si articola in cale sabbiose alternate a tratti di scogliere basse. 
En la costa   se verifica la presencia de arrecifes e islotes, que se alternan con extensiones de arena alternadas con arrecifes bajos.

Il mare possiede caratteristiche fisiche e chimiche tipiche del Mediterraneo, con formazioni coralline e multicolori ed acqua eccezionalomente limpida.
El mar posee las características físicas y químicas típicas del mediterráneo con formaciones coralinas multicolores y agua excepcionalmente límpida.  

Porto cesareo è sede dell’Area Marina Protetta e della “Riserva Naturale Orientata Palude del Conte e Duna Costiera – Porto Cesareo“.
Porte Cesareo es sede del  Área Mariana Protegida de la “Riserva Naturale Orientata Palude del Conte e Duna Costiera – Porto Cesareo“.


La città di Gallipoli, dal greco 'Città Bella' è una perla nelle acque azzurre dello Ionio. Antica città di pescatori e marinai, roccaforte contro i Turchi, luogo dal fascino orientale, con le sue splendide spiagge, i bellissimi monumenti storici che la circondano, i profumi della salutare e squisita cucina tradizionale, i vicoli del suo borgo.
La Ciudad de Gallipoli,  es una perla en las aguas azules del mar Jónico. Antigua ciudad de pescadores y marineros,  fortaleza contra los Turcos, lugar de encanto oriental, con sus espléndidas playas y bellísimos monumentos históricos que la rodean,  y perfumes de la saludable y exquisita cocina tradicional.


La cittadina è resa ancora più caratteristica dalla divisione in due zone: la  città vecchia e il borgo nuovo. Il centro storico sorge su di un' isola calcarea collegata alla terraferma da un ponte in muratura ed è ricco di costruzioni antiche e di affreschi.
La pequeñas ciudad se caracteriza por la división en dos zonas: la ciudad vieja y el borgo nuevo. El centro histórico surge sobre una isla unida a la tierra firme por un puente, es rico de construcciones antiguas y pinturas.

Per fronteggiare gli attacchi nemici, nel 1500 si costruirono le mura di cinta che poi furono ridimensionate in altezza alla fine dell' 800 fino all'attuale strada panoramica che circonda l' intero isolotto, consentendo di godere del fantastico panorama. Verso nord si può ammirare una parte della costa neretina, mentre a sud è visibile la baia formata dal promontorio del Pizzo.
Para  resistir los ataques enemigos, en el 1500 se construyó el muro que la circunda, luego se le dio nueva dimensión hacia finas de siglo XIX, dando lugar a la calle panorámica que rodea toda la isla, permitiendo gozar un fantástico paisaje. 

15 commenti:

  1. complimenti e grazie per lo stupendo reportage! ciao

    RispondiElimina
  2. Ciao Mirta, posti dvvero incantevoli come si evince dalle tue foto, che hanno alle loro spalle una considerevole storia, meritano proprio di essere visitati!
    Allegra giornata!

    RispondiElimina
  3. Estupendo reportaje Mirta.
    Toda Italia es una maravilla, tengo maravillosos recuerdos de ahí.
    Saludos.

    RispondiElimina
  4. Cara Mirta, verrei dirti che le tue vacanze erano in paradiso!!! guardando queste foto si può dire solo così. Un abbraccio forte.
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. Hola Mirta!!!
    Veo que han disfrutado de unas hermosas vacaciones donde la naturaleza, la historia, el arte y la fe se conjugaron durante todo ese tiempo.
    Hermosas fotografías...gracias por compartirlas.
    Abrazos!!!

    RispondiElimina
  6. un reportage dettagliato... la mia terra è favolosa......un abbraccio grande grande lory

    RispondiElimina
  7. ma che belli che siete! si vede che siete molto innamorati! e poi che mare stupendo!
    baci Baci

    RispondiElimina
  8. Mirta ¡ qué bueno que nos muestres lugares de Italia! Me llama la atención la blancura de la arena.
    Beso

    RispondiElimina
  9. Ciao Mirta.
    Che bei posti.
    Pensa che mia cognata è originaria di Gallipoli e ogni anno mi manda delle cartoline meravigliose e mi mostra delle foto ancora più belle. Prima o poi ci andremo anche noiiiiiiiiiiiii!^___^
    Nunzia

    RispondiElimina
  10. Fantásticas fotos, son preciosas! Lo has tenido que pasar de maravilla.

    Un besito.

    RispondiElimina
  11. Tesoro, grazie x il reportage e ...
    ...tu sei semplicemente splendida !!

    Come avrai notato, in questi giorni estivi io pubblico quasi esclusivamente post "leggeri"...ma lo faccio solo perchè ci sono pochi utenti in rete...
    ...da settembre si riparte con i post "impegnàti" !!!!

    Un abbraccione, e ti saluto...dopodomani parto, ma sto via solo 1 settimana...
    ...a presto!

    Maddy

    RispondiElimina
  12. Che belle foto, cara Mirta! Sei venuta nella mia regione. Conosco molto bene quelle spiagge e sono contenta che tu ci abbia trascorso le tue vacanze.
    Un abbraccio e sereno agosto.
    Erika

    RispondiElimina
  13. Non conoscevo la zona, adesso sì grazie a te, dalle foto posso dire che sei stata in un posto magico!!!!

    RispondiElimina
  14. Il Salento è una Terra incantevole!
    Siete bellissimi su quelle spiagge.
    Sandra
    Uso la modalità ANONIMO ...oggi Blogger dà i numeri!

    RispondiElimina
  15. Queste foto rendono meravigliosamente bene l'idea dei posti stupendi che avete visitato, Mirta!
    Un abbraccio,
    maris

    RispondiElimina


Grazie per la visita.
Gracias por la visita.

Coroncina alla Divina Misericordia

Coroncina della Divina Misericordia
(Dice Gesù a Santa Faustina Kowalska): “Oh! che grandi grazie concederò alle anime che reciteranno questa coroncina” (Diario, 848). “Con essa otterrai tutto, se quello che chiedi è conforme alla mia volontà”. (Diario, 1731). “Recita continuamente la coroncina che ti ho insegnato. Chiunque la reciterà, otterrà tanta Misericordia nell’ora della morte. ” Gesù ha raccomandato di recitare la coroncina a qualsiasi ora ma in particolare nell'ora della propria morte, ossia le 3 del pomeriggio, che Lui stesso ha chiamato un'ora di grande misericordia per il mondo intero. "In quell'ora dice Gesù non rifiuterò nulla all'anima che Mi prega per la Mia Passione" (Diario, 687)..

Coronilla de la Divina Misericordia

Colegio NSG | Coronilla a la Divina Misericordia from Colegio NSG on Vimeo.

Coronilla de la Divina Misericordia
(Dice Gesù a Santa Faustina Kowalska)“Por el rezo de este Rosario, me complace dar todo lo que me pidan. Quien lo rece, alcanzará gran Misericordia en la hora de su muerte. Aunque sea un pecador empedernido, si reza este Rosario, aunque sea una sola vez, logrará la gracia de mi infinita Misericordia”.“Si se reza este Rosario delante de los moribundos, se calma la ira de Dios, y su insondable Misericordia se apodera de su alma. Cuando recen este Rosario al lado del moribundo, me pondré entre el Padre y el alma moribunda, no como justo Juez, sino como Redentor Misericordioso”.

"Se stai cercando Dio e non sai da che parte cominciare, impara a pregare e assumiti l'impegno di farlo ogni giorno..."(Teresa di Calcutta)

Si estás buscando a Dios y no sabes como empezar, aprende a rezar, asume el compromiso de hacerlo cada día...(Teresa de Calcuta)

Apparizioni di Garabandal: Un avviso, un miracolo, un castigo (clic sull'immagine)

Apariciones de Garabandal: Un Aviso, un Milagro, un Castigo (Clic sobre la imagen)