«Io sono la luce del mondo; chi segue me, non camminerà nelle tenebre, ma avrà la luce della vita». Gv 8,12

«Yo soy la luz del mundo. El que me sigue no andará en tinieblas, sino que tendrá la luz de la Vida». Jn 8,12

Lettori fissi - Lectores fijos

L'inferno esiste- El infierno existe y es eterno

L'inferno esiste- El infierno existe y es eterno
clic sull'immagine- clic sobre la imagen

giovedì 9 dicembre 2010

La frase della settimana- La frase de la semana (11)

Care amiche e cari amici,
Queridas amigas y queridos amigos:


Sono contenta di suggerirvi una nuova frase per riflettere durante una settimana.
Estoy contenta de sugerirles una nueva frase para reflexionar durante una semana.

In quest’incontro vi propongo:
En este encuentro les propongo:

“Più si giudica e meno si ama”

“Mienstras más se juzga menos se ama”



Cosa dice a voi questa frase? A me manifesta che se non amiamo siamo meno comprensivi e perciò siamo duri a giudicare. Mi si presenta come una frase che esprime una verità evidente, ma che ho bisogno di ripensarne per comprendere fino in fondo il suo contenuto.  Io rimango a riflettere su essa…

¿Qué les dice esta frase? A mí me manifiesta que si no amamos somos menos comprensivos y por eso somos duros para juzgar. Se me presenta como una frase que expresa una verdad evidente, pero que necesito repensar para comprender a fondo su contenido. Me quedo pensando la misma…

25 commenti:

  1. Per me il significato è che se passi troppo tempo a giudicare una persona, non hai più tempo per amarla. Inoltre quando ami non puoi giudicare: sono due azioni che non vanno d'accordo!
    Baci baci

    RispondiElimina
  2. Sono d'accordo con Elena cara Mirta, subito è difficile conoscere bene una persona.
    IL mio motto è di guardare cosa ha di buono una persona e non giudicare troppo in fretta.
    Buona giornata con un abbraccio,
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Già, si disposti a "lasciar correre" con più facilità, se si ama.

    RispondiElimina
  4. penso che quando si ama si ama con il cuore e la mente ne è distratta...Ross

    RispondiElimina
  5. Non dovremmo mai giudicare chicchessia...

    RispondiElimina
  6. Ciao Mirta, grazie, sei sempre così dolce!
    Si, dovremo imparare a non giudicare mai, o per lo meno a riflettere prima di esprimere qualsiasi giudizio. A presto, un'abbraccio.

    RispondiElimina
  7. tienes razón, es una frase para repasarla y pensar en ello! un besote

    RispondiElimina
  8. Mirta, pienso que hay que aceptar a las personas tal como son, no podemos poner faltas porque entonces no dejamos aflorar nuestros sentimientos como humanos.Es una frase que me viene muy bien para decirla a algunas personas indeseables.Besos.

    RispondiElimina
  9. E' vero carissimi amici, dovremmo imparare a non giudicare mai a nessuno. Grazie delle vostre riflessioni, a me sono state di aiuto.
    Es cierto quedisimos amigos,tendriamos que aprender a no juszgar nunco a naia. Gracias por sus reflexiones, me han ayudado.

    RispondiElimina
  10. ...per me significa che, poichè generalmente critichiamo e giudichiamo negli altri qualcosa che ci appartiene,anche se non lo ammettiamo,la comprensione che non doniamo loro è la stessa che non ci concediamo,facendoci del male...baci,che bello questo blog di riflessione!!.Lilybets.

    RispondiElimina
  11. Per me significa che quando giudichi qualcuno in realtà stai giudicando parti di te che si riflettono in quella persona o quella situazione. Quindi non ti ami e non amandoti non puoi amare l'altro senza condizioni perché giudichi....
    Il tuo blog mi piace. Grazie per la visita al mio
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Sono d'accordo con te Myrta. L'amore non concepisce il giudizio, amore è solidarietà e comprensione per l'altro e se questi sbaglia, non c'è mai giudizio ma solo tentativo di capire le ragioni del suo comportamento.

    RispondiElimina
  13. grazie mirta per i complimenti e per essere passata nel mio blog...mi sono iscritta tra i tuoi lettori...baci

    RispondiElimina
  14. Chi ama una persona la accetta com'è con i suoi pregi e i suoi difetti, senza giudicare!

    RispondiElimina
  15. Grazie per la tua visita, il tuo blog mi piace molto e mi sono iscritta tra i tuoi lettori.
    Anche per me, come per molti altri, giudicare e amare sono due cose che non vanno assolutamente d'accordo, personalmente poi sono convinta che non si dovrebbe mai giudicare nessuno! Ciao, buon fine settimana

    RispondiElimina
  16. Ciao! Piacere di conoscerti . . . ma chi dice ' chi ama non giudica' non sta giudicando?

    RispondiElimina
  17. Care Lilybets e Iam avete fatto un aporto molto importante, credo che sia vero quello che dite che quello che giudichiamo agli altri è quello che non ci perdoniamo a noi stessi... Grazie di queste riflessioni.
    Care Ambra, Cielo di Praga, Alessandra e Milú, si verissimo non si deve giudicare nessuno mai... Grazie dei vostri commenti che aiutano a pensarci.

    Cara giraffa e la papera si tratta di riflettere sulla frase noi stessi, non di dirla agli altri, se è così allora non si giudica...

    RispondiElimina
  18. Tutte molto belle queste riflessioni che avete fatto... credo che se si giudica , e mi pare di interpretare che lo sia in senso negativo, ma se si ama qualcuno si può anche giudicare il suo comportamento senza per questo amare di meno... voglio dire che se io giudico qualcuno che amo ma che sbaglia in qualcosa, non significa che io non lo ami se glielo faccio notare, non è per cattiveria, ma per amore che lo faccio
    Annamaria

    RispondiElimina
  19. dipende in che modo si giudica, si può giudicare ma con comprensione ed amore. un abbraccio

    RispondiElimina
  20. Ciao Mirta, scusami se non ho mai lasciato un commento nel tuo post e mi scuso anche con le amiche del GDL,ma ho avuto e sto avendo un periodaccio, non ho molto tempo a disposizione e a stento riesco a postare . Pensa che io amo leggere e non riesco neanche a prendere in mano un libro.Dovrei anche inserire nel mio blog tutto l'elenco dei blog delle amiche del GDL in modo da seguirle costantemente, spero di farcela in queste vacanze natalizie.
    E' molto profonda la frase che hai postato: io penso che bisogna amare in modo incondizionato senza giudicare l'altro, amare la persona nella sua totalità compresi pregi e difetti; se cominci a giudicarla vuol dire che non la ami.
    baci e scusami ancora
    Rossana

    RispondiElimina
  21. Carissime Annamaria e Alessandra, grazie della vostra visita e commento. Secondo me giudicare vuol dire " Valutare qlco. o qlcu. a seconda delle qualità, dei meriti", penso che possiamo dire alla persona che amiamo che ci sembra che abbia sbagliato,ma mai deve essere una critica, come dice Rossana dobbiamo amare la persona nella sua totalità compresi pregi e difetti...

    Cara Rossana, non ti devi scusare, io ho detto alle compagne del gruppo che sarebbe per me un piacere ricevere qualche bel salutino. Capisco tutti gli impegni e difficoltà.
    Un bacione per tutte voi!

    RispondiElimina
  22. Buongiorno Mirta, Il giudizio ha quasi sempre una connotazione negativa che tende a far sentire in colpa e in difetto chi ne è vittima ed è per questo che risulta incompatibile con l'amore che invece dona uno stato di grazia che satura lo spirito di positività!

    RispondiElimina
  23. Ciao Mirta e grazie della tua visita! E' difficile NON giudicare ma si può imparare..e comunque non è compito nostro ma di Qualcuno più in alto di noi!! Un bacio e buona giornata!
    carmen

    RispondiElimina
  24. Cara Sciarada è giustissimo il tuo commento, concordo pienamente con te.
    Cara Carmen, figurati, il tuo blog è fantastico. Veramente è difficile imparare a non giudicare, ma non si può fare, hai ragione è compito di Dio, mi vengono in mente le parole di Gesù, "Chi è senza peccato lanci la prima pietra..."

    RispondiElimina
  25. solo Dio può giudicare
    il nostro giudizio è sempre parziale e, spesso,
    inquinato dall'egoismo

    RispondiElimina


Grazie per la visita.
Gracias por la visita.

Coroncina alla Divina Misericordia

Coroncina della Divina Misericordia
(Dice Gesù a Santa Faustina Kowalska): “Oh! che grandi grazie concederò alle anime che reciteranno questa coroncina” (Diario, 848). “Con essa otterrai tutto, se quello che chiedi è conforme alla mia volontà”. (Diario, 1731). “Recita continuamente la coroncina che ti ho insegnato. Chiunque la reciterà, otterrà tanta Misericordia nell’ora della morte. ” Gesù ha raccomandato di recitare la coroncina a qualsiasi ora ma in particolare nell'ora della propria morte, ossia le 3 del pomeriggio, che Lui stesso ha chiamato un'ora di grande misericordia per il mondo intero. "In quell'ora dice Gesù non rifiuterò nulla all'anima che Mi prega per la Mia Passione" (Diario, 687)..

Coronilla de la Divina Misericordia

Colegio NSG | Coronilla a la Divina Misericordia from Colegio NSG on Vimeo.

Coronilla de la Divina Misericordia
(Dice Gesù a Santa Faustina Kowalska)“Por el rezo de este Rosario, me complace dar todo lo que me pidan. Quien lo rece, alcanzará gran Misericordia en la hora de su muerte. Aunque sea un pecador empedernido, si reza este Rosario, aunque sea una sola vez, logrará la gracia de mi infinita Misericordia”.“Si se reza este Rosario delante de los moribundos, se calma la ira de Dios, y su insondable Misericordia se apodera de su alma. Cuando recen este Rosario al lado del moribundo, me pondré entre el Padre y el alma moribunda, no como justo Juez, sino como Redentor Misericordioso”.

"Se stai cercando Dio e non sai da che parte cominciare, impara a pregare e assumiti l'impegno di farlo ogni giorno..."(Teresa di Calcutta)

Si estás buscando a Dios y no sabes como empezar, aprende a rezar, asume el compromiso de hacerlo cada día...(Teresa de Calcuta)

Apparizioni di Garabandal: Un avviso, un miracolo, un castigo (clic sull'immagine)

Apariciones de Garabandal: Un Aviso, un Milagro, un Castigo (Clic sobre la imagen)