«Io sono la luce del mondo; chi segue me, non camminerà nelle tenebre, ma avrà la luce della vita». Gv 8,12

«Yo soy la luz del mundo. El que me sigue no andará en tinieblas, sino que tendrá la luz de la Vida». Jn 8,12

Lettori fissi - Lectores fijos

L'inferno esiste- El infierno existe y es eterno

L'inferno esiste- El infierno existe y es eterno
clic sull'immagine- clic sobre la imagen

domenica 13 novembre 2011

La frase della settimana (49) - La frase de la semana (49)

Care amiche e cari amici,
Queridas amigas y queridos amigos:



Riprendiamo il nostro appuntamento della frase della settimana, oggi ho scelto questo paragrafo:
Retomamos nuestra cita de la frase de la semana, hoy he elegido este párrafo:


Una forte determinazione di essere felici vi aiuterà. Non aspettate le circostanze per cambiare, credendo erroneamente che in esse stanno le difficoltà. Non fate dell’infelicità un’abitudine cronica. E’ una benedizione per voi stessi e per gli altri se siete felici. Se possedete la felicità voi possedete ogni cosa; essere felici significa essere in sintonia con Dio.
P. Yogananda

Una fuerte determinación de ser felices les ayudará. No esperen las circunstancias para cambiar, creyendo erróneamente que en ellas están las dificultades. No hagan de la infelicidad una costumbre crónica. Es una bendición para ustedes mismos y para los demás si son felices. Si poseen la felicidad ustedes poseen todas las cosas; ser felices significa estar en sintonía con Dios.







Questo pensiero è molto ricco, ci dice che per essere felici  serve determinazione e forza, che c’è bisogno di un cambiamento ma dentro di noi, e che non dipende dalle circostanze esterne che in esse non stanno le difficoltà.

Este pensamiento es muy rico, dice que para  ser felices hace falta determinación y fuerza, que es necesario un cambio dentro de nosotros mismos, y que no depende de las circunstancias externas que, en ellas no están las dificultades.

Poi ci avverte che la nostra infelicità può essere una nostra abitudine cronica, dobbiamo riflettere e meditare se è così,  e qual'è il nostro atteggiamento.

Luego advierte que nuestra infelicidad puede ser una costumbre crónica, debemos reflexionar y meditar si es así y cuál es nuestra actitud.

Continua affermando che la nostra felicità è una grande benedizione per noi stessi, infatti, ci fa molto bene, la nostra anima e cuori esultano, ma anche aiuta gli altri, contagiando la nostra gioia. Se siamo felici possediamo tutto…

Continúa afirmando que nuestra felicidad es una gran bendición para nosotros mismos, en efecto, nos hace muy bien, nuestro corazón y alma saltan de gozo, pero también ayuda a los demás, contagiando nuestro regocijo. Si somos felices, poseemos todo…

Alla fine ci svela il segreto: essere felici significa essere in sintonia con Dio.

Al final nos revela el secreto: ser felices significa estar en sintonía con Dios.

Questo ci è stato anche detto da Sant’Agostino, un santo convertito alla fede cattolica dopo un’adolescenza inquieta nei principi e nei costumi, che sperimentò la vita in lontananza da Dio, ma che finalmente cambiò il suo cammino:

También San Agustín nos ha dicho esto, fue un santo que se convirtió a la fe católica después de una adolescencia inquieta en los principios y comportamientos,  experimentó la vida lejos de Dios, pero cambió su camino:

Fecisti nos ad te et inquietum est cor nostrum donec requiescat in te.
«Ci hai fatti per te Signore,  e il nostro cuore è inquieto finché non riposa in te» (Agostino, Confessioni, I.1.1)
«Nos creaste, Señor, para ti y nuestro corazón está inquieto hasta que descanse en ti».

Mi chiederete come si fa ad essere in sintonia con Dio? Come il nostro cuore riposa in Dio? Dobbiamo avvicinarci ad Egli attraverso la preghiera giornaliera, fatta col cuore, si può scegliere qualche devozione della nostra preferenza e recitarla ogni giorno con grande dedizione, lentamente e riflettendo su ognuna delle sue parole. Ci aiuta anche la parola di Dio, si può leggere ogni giorno il Vangelo corrispondente, qua in alto a destra nel blog avete un icona per ascoltare il Vangelo del giorno, altrimenti in basso a sinistra c’è la liturgia del giorno se cliccate dove dice letture troverete il Vangelo del giorno. Anche piano piano meditando su i dieci comandamenti.

Me preguntarán ¿como se hace para estar en sintonía con Dios? ¿Cómo nuestro corazón descansa en Dios? Debemos acercarnos a Él a través de la oración diaria, hecha con el corazón, se puede elegir una devoción cualquiera sea, y rezarla cada día con grande fervor, lentamente y reflexionando sobre cada una de sus palabras. También nos ayuda la palabra de Dios, se puede leer el Evangelio que corresponde a cada día, abajo en la columna de la izquierda de este blog encontraran un icono con las lecturas del día, si hace clic ahí se abrirá el Evangelio del día. También ayuda la meditación de los diez mandamientos.

Io vi racconto la mia esperienza e posso dirvi che funziona, nella mia vita ho superato tante difficoltà con la forza della preghiera, e poi la felicità ci inonda il cuore!!

Yo les cuento mi experiencia y puedo decirles que funciona, en la vida he superado tantas dificultades con la fuerza de la oración, y ¡después la felicidad nos inunda el corazón!







18 commenti:

  1. Grazie Mirta, amica mia...
    ...grazie, grazie...
    ...GRAZIE !!!!!!!!!!!!!!!!!

    Un abbraccio pieno d'amore e una dolcissima domenica per te, nella Pace del Signore!

    M@ddy

    RispondiElimina
  2. Come sempre cara Mirta è un piacere che arrivi con le frasi famose, buona domenica amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Grazie Mirta per questa nuova splendida lezione,ti auguro una dolcissima domenica!

    RispondiElimina
  4. Ciao Mirta ti ringrazio per i momenti di pace e serenità che trovo pregando e leggendo il tuo post,
    ti auguro una serena domenica.

    Tiziano.

    RispondiElimina
  5. amica cara, grazie per le bellissime parole che ci dai l'occasione di conoscere ogni volta e soprattutto per tutti gli spunti di riflessione che ci doni facendo questo. grazie soprattutto per la tua amicizia che considero un dono davvero grande! ti abbraccio forte e ti auguro di trascorrere una bellissima e ricchissima domenica!

    RispondiElimina
  6. Gracias por la frase amiga, siempre viene bien hacer un recordatorio. Rezo mucho, y ya tan sólo por nuestra salud, tenemos que aprender a ser felices, que lo contrario trae enfermedades y va a ser que no, verdad?

    Buena semana, besos.

    RispondiElimina
  7. Grazie cara Mirta, queste parole mi danno speranza! Un abbraccio, Anna.

    RispondiElimina
  8. ciao....che bella frase... essere felici dipende da noi... basta guardarsi dentro al cuore...e tutto il mondo sorride....però ci vuole anche tanta determinazione.....ciao.... sempre tante cose belle nel tuo blog....ciao..buona settimana..luigina

    RispondiElimina
  9. Ciao Mirta, hai ragione, mai crogiolarsi nella propria infelicità, ma bisogna reagire e ancora reagire...per star bene e fare del bene.

    Grazie del bellissimo commento da me.

    RispondiElimina
  10. ciao Mirta dolcissima, il tuo post è meraviglioso......se ti fa piacere, passa da me c'è un invito per te lory

    RispondiElimina
  11. ciao mirta cara, bellissimo e significativo post,
    la felicita' e' dentro di noi, dobbiamo coglierla giorno per giorno e andare avanti con semplicita'.... un abbraccio, ti auguro una serena settimana, baci!! :)

    RispondiElimina
  12. le tue parole sono sempre ricche di dolcezza e saggezza,leggerti fa bene allo spirito,grazie,ti abbraccio

    RispondiElimina
  13. Che belle parole e anche quelle che ieri sera hai lasciato al mio blog,grazie!Baci,Rosetta

    RispondiElimina
  14. ¡Gracias Mirta por las Palabras tan sabias.
    ¡Feliz semana!
    Dios te colme con su amor.

    RispondiElimina
  15. Se ognuno è contento di se stesso sicuramente trasmetterà la felicità anche agli altri.
    È sempre bello sorridere e far sorridere.
    Tomaso

    RispondiElimina
  16. Cara Mirta. La felicità porta con sé la pace e l'armonia col mondo, quello interno e quello dei nostri simili.

    RispondiElimina
  17. Cuando se expresan cosas tan bellas el alma se acerca más al cielo. Preciosas palabras para meditarlas muy detenidamente.

    Feliz semana y que el Señor te llene con su gracia.

    Un fuerte abrazo y gracias.

    RispondiElimina
  18. Cari amici grazie a voi dei vostri commenti e calorosi saluti. Io vi saluto con molto affetto!!!

    Queridos amigos muchas gracias por sus cometarios y vivos saludos. ¡Los saludo con mucho cariño!

    RispondiElimina


Grazie per la visita.
Gracias por la visita.

Coroncina alla Divina Misericordia

Coroncina della Divina Misericordia
(Dice Gesù a Santa Faustina Kowalska): “Oh! che grandi grazie concederò alle anime che reciteranno questa coroncina” (Diario, 848). “Con essa otterrai tutto, se quello che chiedi è conforme alla mia volontà”. (Diario, 1731). “Recita continuamente la coroncina che ti ho insegnato. Chiunque la reciterà, otterrà tanta Misericordia nell’ora della morte. ” Gesù ha raccomandato di recitare la coroncina a qualsiasi ora ma in particolare nell'ora della propria morte, ossia le 3 del pomeriggio, che Lui stesso ha chiamato un'ora di grande misericordia per il mondo intero. "In quell'ora dice Gesù non rifiuterò nulla all'anima che Mi prega per la Mia Passione" (Diario, 687)..

Coronilla de la Divina Misericordia

Colegio NSG | Coronilla a la Divina Misericordia from Colegio NSG on Vimeo.

Coronilla de la Divina Misericordia
(Dice Gesù a Santa Faustina Kowalska)“Por el rezo de este Rosario, me complace dar todo lo que me pidan. Quien lo rece, alcanzará gran Misericordia en la hora de su muerte. Aunque sea un pecador empedernido, si reza este Rosario, aunque sea una sola vez, logrará la gracia de mi infinita Misericordia”.“Si se reza este Rosario delante de los moribundos, se calma la ira de Dios, y su insondable Misericordia se apodera de su alma. Cuando recen este Rosario al lado del moribundo, me pondré entre el Padre y el alma moribunda, no como justo Juez, sino como Redentor Misericordioso”.

"Se stai cercando Dio e non sai da che parte cominciare, impara a pregare e assumiti l'impegno di farlo ogni giorno..."(Teresa di Calcutta)

Si estás buscando a Dios y no sabes como empezar, aprende a rezar, asume el compromiso de hacerlo cada día...(Teresa de Calcuta)

Apparizioni di Garabandal: Un avviso, un miracolo, un castigo (clic sull'immagine)

Apariciones de Garabandal: Un Aviso, un Milagro, un Castigo (Clic sobre la imagen)