«Io sono la luce del mondo; chi segue me, non camminerà nelle tenebre, ma avrà la luce della vita». Gv 8,12

«Yo soy la luz del mundo. El que me sigue no andará en tinieblas, sino que tendrá la luz de la Vida». Jn 8,12

Lettori fissi - Lectores fijos

L'inferno esiste- El infierno existe y es eterno

L'inferno esiste- El infierno existe y es eterno
clic sull'immagine- clic sobre la imagen

giovedì 2 giugno 2011

Giugno Mese del Sacro Cuore di Gesù- Junio mes del Sagrado Corazón de Jesús





A tutto oggi risuonano con suono divino come venuta dall’eternità, le sublimi parole pronunciate da più di tre secoli dal Sacro Cuore di Gesù a una umile e privilegiatissima monaca, Santa Margherita Maria de Alacoque (1647-1690, del convento della Visitazione di Santa Maria,  in Paray-le-Monial (Borgoña, Francia).

 Aún actualmente resuenan con un timbre divino, como venidas de la eternidad, las sublimes palabras pronunciadas hace más de tres siglos por el Sagrado Corazón de Jesús a una humilde y privilegiadísima religiosa, Santa Margarita María de Alacoque (1647-1690), del convento de la Visitación de Santa María, en Paray-le-Monial (Borgoña, Francia).

Stava pregando davanti al Santissimo Sacramento, il 16 giugno del 1675, quanto il Nostro Signore le apparse. E dopo di un breve dialogo con la religiosa in estasi, indicando il suo proprio Cuore le disse: «Ecco questo Cuore che ha tanto amato gli uomini, che non si è mai risparmiato, fino a spossarsi e a consumarsi al fine di testimoniar loro il suo amore. Per riconoscenza ricevo dalla maggior parte degli uomini solo ingratitudini, irriverenze e sacrilegi, insieme alla freddezza e al disprezzo che mi usano in questo sacramento d'amore. Ma ciò che mi è ancora più doloroso è che, a trattarmi così, siano cuori che mi sono consacrati. Perciò ti chiedo che il primo venerdì dopo l'ottava del santo Sacramento sia dedicato a una festa particolare per onorare il mio Cuore. In quel giorno ti comunicherai e gli tributerai un'ammenda d'onore, per riparare le indegnità che ha ricevuto durante il periodo in cui è stato esposto sugli altari. Ti prometto che il mio Cuore si dilaterà per effondere abbondantemente le grazie del suo divino amore su coloro che Gli renderanno quest'onore e procureranno che anche altri glielo rendano». 


Quest'anno 2011 la questa festa sarà il 1º Luglio.

Estaba ella rezando ante el Santísimo Sacramento, el 16 de junio de 1675, cuando Nuestro Señor se le apareció. Y después de un breve diálogo con la religiosa en éxtasis, señalando su propio Corazón le dice: “He aquí este Corazón que tanto ha amado a los hombres, que nada ha perdonado hasta agotarse y consumirse para demostrarles su amor, y que no recibe en reconocimiento de la mayor parte sino ingratitud, ya por sus irreverencias y sacrilegios, ya por la frialdad y desprecio con que me tratan en este Sacramento de amor. “Pero lo que me es aún mucho más sensible es que son corazones que me están consagrados los que así me tratan”. “Por eso, te pido que se dedique el primer viernes de mes, después de la octava del Santísimo Sacramento, una fiesta particular para honrar mi Corazón, comulgando ese día, y reparando su honor con un acto público de desagravio, a fin de expiar las injurias que ha recibido durante el tiempo que he estado expuesto en los altares. Te prometo además que mi Corazón se dilatará para derramar con abundancia las influencias de su divino amor sobre los que den este honor y los que procuren le sea tributado”.



Este año la fiesta será el 1 de julio.


Festa del Sacro cuore
 La festa del S. Cuore di Gesù è stata voluta da Gesù stesso rivelando la sua volontà a S. Margherita Maria Alacoque. La festa insieme alla Comunione Riparatrice, l’Ora Santa, la Consacrazione, la venerazione dell’immagine del Sacro Cuore, costituiscono le pratiche che  Gesù stesso ha richiesto alle anime tramite l’umile Suora come forme di amore e riparazione al suo Sacratissimo Cuore.

Fiesta del Sagrado Corazón
La fiesta del Sagrado Corazón ha sido pedida por el mismo Jesùs, revelando su voluntad a Santa Margarita Maria Alacoque. La fiesta junto a la Comunión reparadora, la hora santa, la consagración, la veneración de la imagen del Sagrado Corazón, constituyen las prácticas que Jesús mismo ha pedido a las animas a través de la humilde monja como formas de amor y de reparación a su Sagrado Corazón.



Anche il Papa Pio IX dichiarava: “La società e la Chiesa non hanno altra speranza che nel Sacratissimo Cuore di Cristo. Predicate dovunque questa devozione per la salvezza del mondo, secondo quanto affermava il P. Jules Chevalier, beatificato di recente.

La Iglesia y la sociedad no tienen otra esperanza sino en el Sagrado Corazón de Jesús; es Él que curará todos nuestros males. Predicad y difundid por todas partes la devoción al Sagrado Corazón de Jesús, ella será la salvación para el mundo.2 Esta impresionante afirmación del Bienaventurado Papa Pío IX (1846-1878) al padre Julio Chevalier, fundador de los Misioneros del Sagrado Corazón de Jesús, mostrando que en esta devoción depositaba toda su esperanza.


La grande promessa

 Fra tutte le promesse fatte a S. Margherita Maria dal Sacro Cuore, la più celebre è senz’altro quella dei primi nove venerdì del mese. “Un venerdì, durante la santa comunione, Egli, se non mi sbaglio, mi rivolse queste parole: Nell’eccessiva misericordia del mio Cuore, ti prometto che il suo onnipotente amore accorderà la grazia della penitenza finale a tutti coloro che faranno la comunione per nove primi venerdì del mese consecutivi. Non morranno perciò in mia disgrazia, né senza ricevere i loro sacramenti. Il mio Cuore si renderà per loro asilo sicuro in quel supremo momento.” (6)  Sull’autenticità di questa promessa non ci sono dubbi, tanto che Benedetto XV, fatto più unico che raro, la volle inserire nella bolla di canonizzazione della santa. Secondo gli esaminatori teologici, la frase “se non mi sbaglio” non indica un dubbio, ma un atto di umiltà davanti al soprannaturale.

La Gran Promesa
Yo prometo, en el exceso de la misericordia de mi Corazón, que mi amor omnipotente concederá a todos los que comulguen nueve primeros viernes de mes seguidos, la gracia de la penitencia final. No morirán en mi desgracia, ni sin recibir los Sacramentos, y mi Corazón será su refugio seguro en aquella última hora.





Le Promesse di Gesù
A Santa Margherita Maria Alacoque per i devoti del suo Sacro Cuore
1. Darò loro tutte le grazie necessarie al loro stato
2. Porterò soccorso alle famiglie in difficoltà e metterò la pace nelle famiglie divise.
3. Li consolerò nelle loro afflizioni.
4. Sarò il loro sicuro rifugio in vita e specialmente in punto di morte.
5. Spargerò abbondanti benedizioni sopra tutte le loro opere.
6. I peccatori troveranno nel mio Cuore la fonte e l'oceano della Misericordia.
7. Le anime tiepide si infervoreranno.
8. Le anime fervorose giungeranno in breve a grande perfezione.
9. Benedirò i luoghi dove l'immagine del mio Sacro Cuore verrà esposta ed onorata.
10. A tutti coloro che lavoreranno per la salvezza delle anime darò loro il dono di commuovere i cuori più induriti.
11. Il nome di coloro che propagheranno la devozione al mio Sacro Cuore sarà scritto nel mio Cuore e non ne verrà mai cancellato.
12. Io ti prometto, nell'eccesso della Misericordia del mio Cuore, che il mio Amore Onnipotente concederà a tutti coloro che si comunicheranno al Primo Venerdì del mese per nove mesi consecutivi, la grazia della penitenza finale. Essi non moriranno in mia disgrazia, nè senza ricevere i Sacramenti, e il mio Cuore sarà il loro asilo sicuro in quell'ora estrema.

Las Promesas del Sagrado Corazón
a Santa Margarita María para aquellas almas devotas a su Corazón las siguientes promesas:
1) Les daré todas las gracias necesarias para su estado de vida.
2) Les daré paz a sus familias.
3) Las consolaré en todas sus penas.
4) Seré su refugio durante la vida y sobre todo a la hora de la muerte.
5) Derramaré abundantes bendiciones en todas sus empresas.
6) Los pecadores encontrarán en mi Corazón un océano de misericordia.
7) Las almas tibias se volverán fervorosas.
8) Las almas fervorosas harán rápidos progresos en la perfección.
9) Bendeciré las casas donde mi imagen sea expuesta y venerada.
10)  Otorgaré a aquellos que se ocupan de la salvación de las almas el don de mover los corazones más endurecidos.
11) Grabaré para siempre en mi Corazón los nombres de aquellos que propaguen esta devoción.
12) Yo te prometo, en la excesiva misericordia de mi Corazón, que su amor omnipotente concederá a todos aquellos que comulguen nueve Primeros Viernes de mes seguidos, la gracia de la penitencia final: No morirán en desgracia mía, ni sin recibir sus Sacramentos, y mi Corazón divino será su refugio en aquél último momento.


Offerta della giornata al Sacro Cuore di Gesu'
Cuore Divino di Gesù, io ti offro per mezzo del Cuore Immacolato di Maria, Madre della Chiesa, in unione al Sacrificio Eucaristico, le preghiere, le azioni, le gioie e le sofferenze di questo giorno in riparazione dei peccati, per la salvezza di tutti gli uomini, nella grazia dello Spirito Santo, a gloria del Divin Padre. Amen

Consacrazione al Sacro Cuore (di S. Margherita Maria Alacoque)
Io........ , dono e consacro al Cuore adorabile di Gesù la mia persona e la mia vita, le mie azioni, pene e sofferenze per non più servirmi di alcuna parte del mio essere, se non per onorarlo, amarlo e glorificarlo.E' questa la mia irrevocabile volontà: essere tutto suo e fare ogni cosa per suo amore, rinunciando a tutto ciò che può dispiacergli.
Ti scelgo, Sacro Cuore di Gesù,come unico oggetto del mio amore, custode della mia vita, pegno della mia salvezza,rimedio della mia fragilità e incostanza,riparatore di tutte le colpe della mia vita e rifugio sicuro nell'ora della mia morte.
Sii, o Cuore di bontà e di misericordia, la mia giustificazione presso Dio Padre e allontana da me la sua giusta indignazione. Cuore amoroso di Gesù, pongo in te la mia fiducia, perchè temo tutto dalla mia malizia e debolezza, ma spero tutto dalla tua bontà.
Distruggi in me quanto può dispiacerti. Il tuo puro amore s'imprima profondamente nel mio cuore in modo che non ti possa più dimenticare o essere separato da te. Ti chiedo, per la tua bontà, che il mio nome sia scritto in te, poichè voglio vivere e morire come tuo vero devoto. Sacro Cuore di Gesù, confido in te !


Ofrecimiento del día
Divino Corazón de Jesús! Por medio del Corazón Inmaculado de María, te ofrezco las oraciones, obras y trabajos de este día, para corresponder a tu gran amor.
Te presento mi vida entera para que se haga tu voluntad y no la mía. Haz que toda mi persona contribuya a la construcción de tu Reino

La consagración diaria al sagrado corazón (Hecha por Santa Margarita)
Yo, N. N., me dedico y consagro al Sagrado Corazón de Nuestro Señor Jesucristo; le entrego mi persona y mi vida, mis acciones, penas y sufrimientos, para no querer ya servirme de ninguna parte de mi ser sino para honrarle, amarle y glorificarle. Ésta es mi irrevocable voluntad: pertenecerle a Él enteramente y hacerlo todo por amor suyo, renunciando de todo mi corazón a cuanto pueda disgustarle.
Te tomo, pues, Corazón divino, como único objeto de mi amor, por protector de mi vida, seguridad de mi salvación, remedio de mi fragilidad y mi inconstancia, reparador de todas las faltas de mi vida, y mi asilo seguro en la hora de la muerte. Sé, pues, Corazón bondadoso, mi justificación para con Dios Padre, y desvía de mí los rayos de su justa indignación. Corazón amorosísimo, en ti pongo toda mi confianza, porque, aun temiéndolo todo de mi flaqueza, todo lo espero de tu bondad. Consume, pues, en mí todo cuanto pueda disgustarte o resistirte. Imprímase tu amor tan profundamente en mi corazón, que no pueda olvidarte jamás, ni verme separado de ti. Te ruego encarecidamente, por tu bondad que mi nombre esté escrito en ti. Ya que quiero constituir toda mi dicha y toda mi gloria en vivir y morir llevando las cadenas de tu esclavitud. Así sea





7 commenti:

  1. Ti auguro che il mese di Giugno sia per te portatore di felicità e serenità.

    RispondiElimina
  2. Cara Mirta, giugno un mese importante per tutti i cristiani il Sacro Cuore ci sprona alla luce.
    Voglio informarti che il programma scaricato va benissimo... buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Grazie Mirta per tutte le belle riflessioni che mi fai fare e tutte le bellissime e consolanti cose che racconti/insegni/ricordi a tutti noi! buon venerdì e buon mese di giugno!

    RispondiElimina
  4. Spero davvero che il Sacro Cuore di Gesù illumini la nostra vita! Che bel mese è Giugno!!
    Buon fine settimana,
    Maris

    RispondiElimina
  5. Conosco la GRANDE Promessa...
    ...la mia mamma seguì la pratica dei primi 9 venerdì del mese da ragazzina, e poco prima di salire al Cielo, in ospedale, nel 2009, ricevette la Sacra Ostia...
    ...Dio non mente, MAI !!!!
    Che nostro Signore ci assista, sempre, e soprattutto ce ne renda degni...

    Un abbraccio, amica mia preziosa*

    Maddy

    RispondiElimina
  6. Ciao cara Mirta, nel tuo blog c'è così tanta pace che fa bene al cuore. Un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  7. Cari amici grazie dei vostri gentilissimi commenti. Anch'io vi auguro un mese di giugno meraviglioso, e buon incontro con il nostro Signore!

    RispondiElimina


Grazie per la visita.
Gracias por la visita.

Coroncina alla Divina Misericordia

Coroncina della Divina Misericordia
(Dice Gesù a Santa Faustina Kowalska): “Oh! che grandi grazie concederò alle anime che reciteranno questa coroncina” (Diario, 848). “Con essa otterrai tutto, se quello che chiedi è conforme alla mia volontà”. (Diario, 1731). “Recita continuamente la coroncina che ti ho insegnato. Chiunque la reciterà, otterrà tanta Misericordia nell’ora della morte. ” Gesù ha raccomandato di recitare la coroncina a qualsiasi ora ma in particolare nell'ora della propria morte, ossia le 3 del pomeriggio, che Lui stesso ha chiamato un'ora di grande misericordia per il mondo intero. "In quell'ora dice Gesù non rifiuterò nulla all'anima che Mi prega per la Mia Passione" (Diario, 687)..

Coronilla de la Divina Misericordia

Colegio NSG | Coronilla a la Divina Misericordia from Colegio NSG on Vimeo.

Coronilla de la Divina Misericordia
(Dice Gesù a Santa Faustina Kowalska)“Por el rezo de este Rosario, me complace dar todo lo que me pidan. Quien lo rece, alcanzará gran Misericordia en la hora de su muerte. Aunque sea un pecador empedernido, si reza este Rosario, aunque sea una sola vez, logrará la gracia de mi infinita Misericordia”.“Si se reza este Rosario delante de los moribundos, se calma la ira de Dios, y su insondable Misericordia se apodera de su alma. Cuando recen este Rosario al lado del moribundo, me pondré entre el Padre y el alma moribunda, no como justo Juez, sino como Redentor Misericordioso”.

"Se stai cercando Dio e non sai da che parte cominciare, impara a pregare e assumiti l'impegno di farlo ogni giorno..."(Teresa di Calcutta)

Si estás buscando a Dios y no sabes como empezar, aprende a rezar, asume el compromiso de hacerlo cada día...(Teresa de Calcuta)

Apparizioni di Garabandal: Un avviso, un miracolo, un castigo (clic sull'immagine)

Apariciones de Garabandal: Un Aviso, un Milagro, un Castigo (Clic sobre la imagen)