«Io sono la luce del mondo; chi segue me, non camminerà nelle tenebre, ma avrà la luce della vita». Gv 8,12

«Yo soy la luz del mundo. El que me sigue no andará en tinieblas, sino que tendrá la luz de la Vida». Jn 8,12

Lettori fissi - Lectores fijos

L'inferno esiste- El infierno existe y es eterno

L'inferno esiste- El infierno existe y es eterno
clic sull'immagine- clic sobre la imagen

martedì 6 settembre 2011

Le miserie del mondo - Nunca te quejes por la vida que tienes




9 commenti:

  1. Hola Mirta, estoy devastada con estas imagenes. Despues de ver esto de que se queja uno????
    Besos.

    RispondiElimina
  2. Dio mio...immagini che quasi non si riesce neppure a guardare fino alla fine...
    ...preghiera e digiuno, preghiera e digiuno, preghiera e digiuno...

    Un abbraccio, amica mia...

    Maddy

    RispondiElimina
  3. Mia cara, non sono riuscita ad arrivare in fondo: cose insostenibile, sofferenze che non dovrebbero esistere ed invece sappiamo quante ne esistono...che il Signore ci aiuti sempre a sopportare i dolore. Un abbraccio grande

    RispondiElimina
  4. macome è possibile che chi davvero potrebbe fare non fa nulla?Ma perchè?NOn E' possibile rimanere insensibili davanti a queste immagini.Ma purtroppo è realtà.
    Pinuccia

    RispondiElimina
  5. Tal y como está el mundo, soy muy afortunada.

    Besos.

    RispondiElimina
  6. mamma mia quante sofferenze...che tristezza...
    Baci Baci

    RispondiElimina
  7. Di cosa è ANCORA CAPACE L'ESSERE "UMANO"!

    RispondiElimina
  8. ciao mirta passo per un saluto, felice serata, baci!! :)

    RispondiElimina
  9. Grazie care amiche per la vostra visita, con questo post ho voluto ricordare che c'è tanta gente che soffre tantissimo, e noi a volte non ce ne accorgiamo, e anche per aiutarci a diventare più sensibile al dolore altrui. Senza perdera la speranza, come ha chiesto la Madonna preghiamo per loro.

    Gracias queridas amigas por sus visitas, en esta entrada he querido recordar que hay mucha gente que sufre, y nosotros, a veces, no nos damos cuenta de ello, estas duras imágenes nos ayudan a ser más sensibles ante el dolor de los demás. Sin perder las esperanzas, porque la Virgen en apariciones recientes nos ha pedido, que recemos por ellos...

    RispondiElimina


Grazie per la visita.
Gracias por la visita.

Coroncina alla Divina Misericordia

Coroncina della Divina Misericordia
(Dice Gesù a Santa Faustina Kowalska): “Oh! che grandi grazie concederò alle anime che reciteranno questa coroncina” (Diario, 848). “Con essa otterrai tutto, se quello che chiedi è conforme alla mia volontà”. (Diario, 1731). “Recita continuamente la coroncina che ti ho insegnato. Chiunque la reciterà, otterrà tanta Misericordia nell’ora della morte. ” Gesù ha raccomandato di recitare la coroncina a qualsiasi ora ma in particolare nell'ora della propria morte, ossia le 3 del pomeriggio, che Lui stesso ha chiamato un'ora di grande misericordia per il mondo intero. "In quell'ora dice Gesù non rifiuterò nulla all'anima che Mi prega per la Mia Passione" (Diario, 687)..

Coronilla de la Divina Misericordia

Colegio NSG | Coronilla a la Divina Misericordia from Colegio NSG on Vimeo.

Coronilla de la Divina Misericordia
(Dice Gesù a Santa Faustina Kowalska)“Por el rezo de este Rosario, me complace dar todo lo que me pidan. Quien lo rece, alcanzará gran Misericordia en la hora de su muerte. Aunque sea un pecador empedernido, si reza este Rosario, aunque sea una sola vez, logrará la gracia de mi infinita Misericordia”.“Si se reza este Rosario delante de los moribundos, se calma la ira de Dios, y su insondable Misericordia se apodera de su alma. Cuando recen este Rosario al lado del moribundo, me pondré entre el Padre y el alma moribunda, no como justo Juez, sino como Redentor Misericordioso”.

"Se stai cercando Dio e non sai da che parte cominciare, impara a pregare e assumiti l'impegno di farlo ogni giorno..."(Teresa di Calcutta)

Si estás buscando a Dios y no sabes como empezar, aprende a rezar, asume el compromiso de hacerlo cada día...(Teresa de Calcuta)

Apparizioni di Garabandal: Un avviso, un miracolo, un castigo (clic sull'immagine)

Apariciones de Garabandal: Un Aviso, un Milagro, un Castigo (Clic sobre la imagen)