«Io sono la luce del mondo; chi segue me, non camminerà nelle tenebre, ma avrà la luce della vita». Gv 8,12

«Yo soy la luz del mundo. El que me sigue no andará en tinieblas, sino que tendrá la luz de la Vida». Jn 8,12

Lettori fissi - Lectores fijos

L'inferno esiste- El infierno existe y es eterno

L'inferno esiste- El infierno existe y es eterno
clic sull'immagine- clic sobre la imagen

domenica 15 dicembre 2013

Al Bambino Gesù - Al niño Jesús (3)







DIO, L'ETERNO, ENTRA NEL TEMPO
Viviamo nel tempo. I nostri giorni passano uno dopo l'altro sempre uguali. Ma c'è un giorno «diverso», un giorno «unico», centro di tutti i giorni, in cui l'Eterno è entrato nel tempo. Un giorno che ha diviso in due i giorni dell'uomo: i giorni dell'attesa di Dio salvatore e i giorni della sua presenza in mezzo a noi. È il giorno di Natale. Da quando Gesù è nato a Betlemme l'uomo non è più solo in questo mondo, abbandonato a se stesso, senza meta, senza speranza nella sua ricerca di vita, di unità, di riconciliazione e di comunione. In mezzo agli uomini c'è lui, Gesù, il Dio con noi, il nostro Salvatore, il nostro Liberatore.

1. Tu sei venuto per noi, Gesù.
Signore Gesù, tu sei nato per noi, ti sei fatto bambino per noi, sei venuto per noi. La tua venuta è per noi necessaria, o Salvatore nostro: è necessaria la tua presenza. Vieni nella tua immensa bontà, abita in noi per la fede e illumina la nostra cecità. Rimani con noi e difendi la nostra fragilità. Se tu sei con noi chi ci potrà ingannare? Se tu sei con noi che cosa non potremo in te che ci dai forza? Se tu sei per noi, chi sarà contro di noi? Tu sei venuto al mondo, Gesù, per abitare in noi, con noi e per noi, per schierarti dalla nostra parte, per essere il nostro Salvatore. Grazie, Signore Gesù.

                                                 San Bernardo (1090-1153)

UN MINUTO
CON EL NIÑO JESÚS
Bendiceme, Niño Jesús y ruega por mi sin cesar. Aleja de mí, hoy y siempre el pecado. Si tropiezo, tiende tu mano hacia mi. Si cien veces caigo, cien veces levántame. Si me dejas Niño, ¿que será de mi? En los peligros del mundo asísteme. Quiero vivir y morir bajo tu manto. Quiero que mi vida te haga sonreír. Mirame con compasión, no me dejes Jesús mio. Y, al final, sal a recibirme y llevame junto a Ti. Tu bendición me acompañe hoy y siempre. Amén. Aleluya. Rezar un gloria.

6 commenti:

  1. Hola Mirta.
    …..…………....__/\__
    ....................>-:¦:-<
    .....................¯¯\/¯¯
    (♥).................♥Ѽ ♥
    (♥).............♥Ѽ.$Ѽ♥
    (♥)............♥Ѽ.$$Ѽ ♥
    (♥)...........♥Ѽ$.||.$Ѽ ♥
    (♥).........♥Ѽ.$$||$$$Ѽ ♥
    (♥).......♥Ѽ$$$$||$$$$Ѽ ♥
    (♥)....♥Ѽ$$$$$$||$$$$$$Ѽ♥
    (♥)..♥Ѽ$$$$$$$||$$$$$$$Ѽ ♥
    (♥)..........♥Ѽ.$$||$$Ѽ♥
    (♥).......♥Ѽ$$$$||$$$$$Ѽ♥
    (♥)....♥Ѽ$$$$$$||$$$$$$$Ѽ♥
    …..♥Ѽ$$$$$$$$|| $$$$$$$$Ѽ♥
    ..♥Ѽ$$$$$$$$$$|| $$$$$$$$$Ѽ♥
    (♥)---------------------------------

    Que la alegría de esta Navidad, se albergue en tu corazón y te colme de mil bendiciones al lado de seres queridos.....Ahí va mi abrazo con mucho cariño......¡¡FELIZ NAVIDAD!!

    RispondiElimina
  2. Gesù al centro del Natale,venuto al mondo per noi.

    RispondiElimina
  3. Ciao carissima Mirta. Il Natale è vicino. Ti lascio il mio abbraccio.

    RispondiElimina
  4. Me uno a la oración al Niño Jesús que seguro nos la escuchará y nos dará su bendición.Besicos

    RispondiElimina
  5. ciao mirta, tanti cari auguri per un natale sereno e buone feste, ciao baci rosa.)

    RispondiElimina
  6. Ciao carissima Mirta, è bellissima questa dedica di San Bernardo a Gesù Bambino!
    Ti abbraccio ed auguro a te e alla tua famiglia un lieto Natale e un 2014 eccellente!

    RispondiElimina


Grazie per la visita.
Gracias por la visita.

Coroncina alla Divina Misericordia

Coroncina della Divina Misericordia
(Dice Gesù a Santa Faustina Kowalska): “Oh! che grandi grazie concederò alle anime che reciteranno questa coroncina” (Diario, 848). “Con essa otterrai tutto, se quello che chiedi è conforme alla mia volontà”. (Diario, 1731). “Recita continuamente la coroncina che ti ho insegnato. Chiunque la reciterà, otterrà tanta Misericordia nell’ora della morte. ” Gesù ha raccomandato di recitare la coroncina a qualsiasi ora ma in particolare nell'ora della propria morte, ossia le 3 del pomeriggio, che Lui stesso ha chiamato un'ora di grande misericordia per il mondo intero. "In quell'ora dice Gesù non rifiuterò nulla all'anima che Mi prega per la Mia Passione" (Diario, 687)..

Coronilla de la Divina Misericordia

Colegio NSG | Coronilla a la Divina Misericordia from Colegio NSG on Vimeo.

Coronilla de la Divina Misericordia
(Dice Gesù a Santa Faustina Kowalska)“Por el rezo de este Rosario, me complace dar todo lo que me pidan. Quien lo rece, alcanzará gran Misericordia en la hora de su muerte. Aunque sea un pecador empedernido, si reza este Rosario, aunque sea una sola vez, logrará la gracia de mi infinita Misericordia”.“Si se reza este Rosario delante de los moribundos, se calma la ira de Dios, y su insondable Misericordia se apodera de su alma. Cuando recen este Rosario al lado del moribundo, me pondré entre el Padre y el alma moribunda, no como justo Juez, sino como Redentor Misericordioso”.

"Se stai cercando Dio e non sai da che parte cominciare, impara a pregare e assumiti l'impegno di farlo ogni giorno..."(Teresa di Calcutta)

Si estás buscando a Dios y no sabes como empezar, aprende a rezar, asume el compromiso de hacerlo cada día...(Teresa de Calcuta)

Apparizioni di Garabandal: Un avviso, un miracolo, un castigo (clic sull'immagine)

Apariciones de Garabandal: Un Aviso, un Milagro, un Castigo (Clic sobre la imagen)