«Io sono la luce del mondo; chi segue me, non camminerà nelle tenebre, ma avrà la luce della vita». Gv 8,12

«Yo soy la luz del mundo. El que me sigue no andará en tinieblas, sino que tendrá la luz de la Vida». Jn 8,12

Lettori fissi - Lectores fijos

L'inferno esiste- El infierno existe y es eterno

L'inferno esiste- El infierno existe y es eterno
clic sull'immagine- clic sobre la imagen

giovedì 11 novembre 2010

La frase della settimana- La frase de la semana (7)

Care amiche,
Queridas amigas:



Benvenute all’incontro della frase della settimana, in questa occasione vi presento la seguente locuzione:


Bienvenidas al encuentro de la frase de la semana, en esta ocasión les presento la siguiente oración:


Gli uomini pensano a quello che serve loro sul momento, non alle conseguenze. Quindi tendono a non rispettare le regole.  (Giorgio Napolitano)

Los hombres piensas en los que les es útil en el momento actual, no en las consecuencias. Por lo tanto tienden a no respetar las reglas. (Giorgio Napolitano)



In questa frase, pronunciata dal Presidente della Repubblica Italiana, si afferma che gli uomini scelgono di fare quello che è utile e comodo nel momento attuale, però non se ne accorgono delle conseguenze, che possono produrre pregiudizi ( anche pesanti)  a se stessi e alla società. Perciò si tende a non rispettare le norme, ma si deve resistere a questa tentazione per fare quello che sia benefico oggi e anche nel futuro.

En esta frase pronunciada por el Presidente de la República Italiano, se afirma que los hombres eligen hacer lo que es útil y cómodo  en el momento presente, pero no tienen en cuenta las consecuencias, que pueden producir perjuicios (incluso graves)  a sí mismos individualmente y a la sociedad. Por ello se tiende a no respetar las normas, pero se debe  resistir a esta tentación para hacer lo que sea beneficioso hoy y también en el futuro.




5 commenti:

  1. E' fondamentale pensare pure al dopo.

    RispondiElimina
  2. Cavolo...questa si che è bella...vado a riflettere...grazie!
    Baci baci

    RispondiElimina
  3. Adoro Napolitano e quella frase è la stessa frase che ho sentito dire da una persona molto saggia.
    Non pensiamo mai alle conseguenze prima di fare qualsiasi cosa.
    Ogni nostra decisione dovrebbe invere essere ponderata sulla conseguenza e non sul fatto.
    ciaooo Mirta.buona serata.

    RispondiElimina
  4. Saggia frase, molto vera. Se si riflettesse un pochino di più sulle conseguenza prima di agire il mondo andrebbe assai meglio...
    Un abbraccio e buon fine settimana!
    Maris

    RispondiElimina
  5. Grazie care amiche dei vostri gentili commenti. Si veramente Napolitano ci ha donato una frase molto saggia.

    RispondiElimina


Grazie per la visita.
Gracias por la visita.

Coroncina alla Divina Misericordia

Coroncina della Divina Misericordia
(Dice Gesù a Santa Faustina Kowalska): “Oh! che grandi grazie concederò alle anime che reciteranno questa coroncina” (Diario, 848). “Con essa otterrai tutto, se quello che chiedi è conforme alla mia volontà”. (Diario, 1731). “Recita continuamente la coroncina che ti ho insegnato. Chiunque la reciterà, otterrà tanta Misericordia nell’ora della morte. ” Gesù ha raccomandato di recitare la coroncina a qualsiasi ora ma in particolare nell'ora della propria morte, ossia le 3 del pomeriggio, che Lui stesso ha chiamato un'ora di grande misericordia per il mondo intero. "In quell'ora dice Gesù non rifiuterò nulla all'anima che Mi prega per la Mia Passione" (Diario, 687)..

Coronilla de la Divina Misericordia

Colegio NSG | Coronilla a la Divina Misericordia from Colegio NSG on Vimeo.

Coronilla de la Divina Misericordia
(Dice Gesù a Santa Faustina Kowalska)“Por el rezo de este Rosario, me complace dar todo lo que me pidan. Quien lo rece, alcanzará gran Misericordia en la hora de su muerte. Aunque sea un pecador empedernido, si reza este Rosario, aunque sea una sola vez, logrará la gracia de mi infinita Misericordia”.“Si se reza este Rosario delante de los moribundos, se calma la ira de Dios, y su insondable Misericordia se apodera de su alma. Cuando recen este Rosario al lado del moribundo, me pondré entre el Padre y el alma moribunda, no como justo Juez, sino como Redentor Misericordioso”.

"Se stai cercando Dio e non sai da che parte cominciare, impara a pregare e assumiti l'impegno di farlo ogni giorno..."(Teresa di Calcutta)

Si estás buscando a Dios y no sabes como empezar, aprende a rezar, asume el compromiso de hacerlo cada día...(Teresa de Calcuta)

Apparizioni di Garabandal: Un avviso, un miracolo, un castigo (clic sull'immagine)

Apariciones de Garabandal: Un Aviso, un Milagro, un Castigo (Clic sobre la imagen)