«Io sono la luce del mondo; chi segue me, non camminerà nelle tenebre, ma avrà la luce della vita». Gv 8,12

«Yo soy la luz del mundo. El que me sigue no andará en tinieblas, sino que tendrá la luz de la Vida». Jn 8,12

Lettori fissi - Lectores fijos

L'inferno esiste- El infierno existe y es eterno

L'inferno esiste- El infierno existe y es eterno
clic sull'immagine- clic sobre la imagen

venerdì 19 novembre 2010

Striscione a Milano della Regione Lombardia: “SALVIAMO LA VITA DEI CRISTIANI IN IRAQ E NEL MONDO” Gigantrografía en Milán de la Región Lombarda: “SALVEMOS LA VIDA DE LOS CRISTIANOS EN IRAQ Y EN EL MUNDO”

Una megascritta è stata affissa ieri, a Milano, all'esterno del Pirellone, sul lato che dà su piazza Duca d'Aosta, per manifestare il disaccordo della Regione Lombardia, con le condanne a morte dei cristiani nel mondo. "Salviamo la vita dei cristiani in Iraq e nel mondo", è stato il testo della scritta.

Un enorme cartel ha sido fijado ayer, en Milán, en el exterior del Pirellone, sobre el lado que da a la plaza Duca d’Aosta, para manifestar el desacuerdo de la Región Lombarda,  con las condenas a muerte de cristianos en el mundo. “Salvemos la vida de los cristianos en Iraq y en el mundo, es el texto del escrito.



 Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, ha espresso che: "Questa iniziativa vuole abbattere il muro di indifferenza per le esecuzioni dei cristiani nel mondo, il fenomeno è in crescita: circa il 75% delle esecuzioni del mondo sono dirette contro i cristiani. La Regione Lombardia scende in campo per chiedere iniziative forti al governo italiano e all'Unione europea".

El presidente de la Región Lombarda, Roberto Formigoni, ha expresado que: “Esta iniciativa quiere abatir el muro de indiferencia por las ejecuciones de cristianos en el mundo, el fenómeno está creciendo: el 75% de las ejecuciones del mundo se dirigen contra los cristianos. La Región Lombarda se moviliza para pedir iniciativas fuertes al gobierno italiano y de la Unión Europea
 Formigoni ha annunciato che spedirà una lettera al segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, per trasmettergli che "la Lombardia crede nel valore della persona e per ribadire che i lombardi si stanno impegnando e sono pronti a impegnarsi per fare iniziative forti che fermino la mano assassina di chi uccide i cristiani nel mondo".

Formigoni ha anunciado que enviará una carta al secretario general de Naciones Unidas, Ban Ki-moon, para trasmitirle que “La Región de Lombardía cree en el valor de la persona y para reafirmar que los lombardos se están ocupando y están listos a esforzarse para realizar iniciativas fuertes que paren la mano asesina que mata los cristianos en el mundo”.


7 commenti:

  1. Buona serata cara Mirta; la situazione in Iraq dei cristiani è molto pericolosa i continui linciaggi e uccisioni si ripetono continuamente...
    Si deve muovere la diplomazia internazionale per porle fine a questa persecuzione...
    Buona serata cara amica, con un forte abbraccio,
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Piacere di fare la tua conoscenza carissima Mirta, e ti ringrazio per esserti fermata nel mio umile spazio... condivido appieno le dolci frasi che hai posto come biglietto da visita nel tuo splendido blog e mi associo alle parole di Tommaso.... Ti abbraccio augurandoti una splendida serata. Grazie!

    RispondiElimina
  3. Ciao Mirta,la massima espressione della stupidità umana è nel mancato rispetto per la vita e purtroppo dilaga nella mente di molti insieme all'indifferenza! Ce ne vorrebbero atti di sensibilizzazione per mettere fine a questo scempio!
    Buon fine settimana!
    P.S. Ti ringrazio per la visita, per il sostegno e il gradito commento.

    RispondiElimina
  4. Grazie Tomaso del tuo commento, hai ragione internazionalmente si deve fare una mobilizzazione.
    Grazie e voi Katya e Sciarda della vostra visita e dei vostri gentili commenti. Sono molto lieta di conoscervi. Un caro saluto!

    RispondiElimina
  5. Mirta, qualcosa si sta muovendo?
    Bene!
    Bel post.

    RispondiElimina
  6. Si, fortunatamente Stella qualcosa comincia a farsi.
    Grazie Carla, è molto importante essere solidale.

    Buona domenica!

    RispondiElimina


Grazie per la visita.
Gracias por la visita.

Coroncina alla Divina Misericordia

Coroncina della Divina Misericordia
(Dice Gesù a Santa Faustina Kowalska): “Oh! che grandi grazie concederò alle anime che reciteranno questa coroncina” (Diario, 848). “Con essa otterrai tutto, se quello che chiedi è conforme alla mia volontà”. (Diario, 1731). “Recita continuamente la coroncina che ti ho insegnato. Chiunque la reciterà, otterrà tanta Misericordia nell’ora della morte. ” Gesù ha raccomandato di recitare la coroncina a qualsiasi ora ma in particolare nell'ora della propria morte, ossia le 3 del pomeriggio, che Lui stesso ha chiamato un'ora di grande misericordia per il mondo intero. "In quell'ora dice Gesù non rifiuterò nulla all'anima che Mi prega per la Mia Passione" (Diario, 687)..

Coronilla de la Divina Misericordia

Colegio NSG | Coronilla a la Divina Misericordia from Colegio NSG on Vimeo.

Coronilla de la Divina Misericordia
(Dice Gesù a Santa Faustina Kowalska)“Por el rezo de este Rosario, me complace dar todo lo que me pidan. Quien lo rece, alcanzará gran Misericordia en la hora de su muerte. Aunque sea un pecador empedernido, si reza este Rosario, aunque sea una sola vez, logrará la gracia de mi infinita Misericordia”.“Si se reza este Rosario delante de los moribundos, se calma la ira de Dios, y su insondable Misericordia se apodera de su alma. Cuando recen este Rosario al lado del moribundo, me pondré entre el Padre y el alma moribunda, no como justo Juez, sino como Redentor Misericordioso”.

"Se stai cercando Dio e non sai da che parte cominciare, impara a pregare e assumiti l'impegno di farlo ogni giorno..."(Teresa di Calcutta)

Si estás buscando a Dios y no sabes como empezar, aprende a rezar, asume el compromiso de hacerlo cada día...(Teresa de Calcuta)

Apparizioni di Garabandal: Un avviso, un miracolo, un castigo (clic sull'immagine)

Apariciones de Garabandal: Un Aviso, un Milagro, un Castigo (Clic sobre la imagen)