«Io sono la luce del mondo; chi segue me, non camminerà nelle tenebre, ma avrà la luce della vita». Gv 8,12

«Yo soy la luz del mundo. El que me sigue no andará en tinieblas, sino que tendrá la luz de la Vida». Jn 8,12

Lettori fissi - Lectores fijos

L'inferno esiste- El infierno existe y es eterno

L'inferno esiste- El infierno existe y es eterno
clic sull'immagine- clic sobre la imagen

sabato 30 aprile 2011

La frase della settimana- La frase de la semana (27)

Care amiche e cari amici,
Queridas amigas y queridos amigos:




Riprendiamo i nostri incontri della frase della settimana. Oggi ho scelto un pensiero dell’amato Papa, che domani sarà dichiarato ufficialmente beato, e poi aggiungo un’altra locuzione come complementare ad esso.

Retomamos nuestros encuentros de la frase semana. Hoy he elegido un pensamiento del amado Papa, que mañana será declarado oficialmente beato, y luego agrego un locución que considero complementaria del primero.

È necessario cercare il giusto equilibrio tra il rispetto della propria identità e il riconoscimento di quell’altrui.
Papa Giovanni Paolo II (Karol Wojtyla)

Es necesario buscar el justo equilibrio entre la propia identidad y el reconocimiento de la de los demás.
Papa Juan Pablo II (Farol Wojtyla)

In queste parole riecheggia il conosciuto principio d’Aristotele, che abbiamo presentato nella frase della settimana (2) del giusto mezzo,  tra due estremi il giusto equilibrio  si trova in mezzo, nella giusta misura, e a ciò ci chiama questa frase, a trovare il giusto equilibrio tra la propria identità  la propria cultura, e il riconoscimento della cultura degli altri, se ci riusciamo ci aiuterà molto nel rapporto amichevole tra gli altri popoli che abitano nella loro terra, e anche per accogliere gli immigranti con solidarietà.

En estas palabras resuena el conocido principio de Aristóteles, que hemos presentado en la frase de la semana (2) del justo medio, entre dos extremos el justo equilibrio se encuentra en el medio, en la justa medida,  a ello nos llama esta frase, a encontrar el justo equilibrio entre la propia identidad y la propia cultura, y el reconocimiento de la cultura de los demás, si lo logramos nos ayudará mucho a una relación amigable entre los pueblos que habitan en su tierra, y también para acoger a los inmigrantes con solidaridad.

La pace non può regnare tra gli uomini se prima non regna nel cuore di ciascuno di loro.
Papa Giovanni Paolo II (Karol Wojtyla)

La paz no puede reinar entre los ombre si antes no reina en el corazón de cada uno de ellos.
Papa Juan Pablo II (Farol Wojtyla)

La prima frase è senza dubbio un passo importante verso la pace, ma Giovanni Paolo II ci ricorda che  perché ci sia pace tra le nazioni, tra i popoli, tra gli uomini, cioè anche tra i parenti, vicini, colleghi ecc. è necessario che ognuno di noi sia in pace nel proprio cuore, cioè dimenticando i propri rancori, prima di tutto perdonando se stesso e ritrovando la calma interiore.

La primera frase es sin duda un paso importante hacia la paz, pero Juan Pablo II nos recuerda que para que haya paz entre las naciones, los pueblos, los hombre, es decir entre parientes, vecinos, colegas etc., es necesario que cada uno de nosotros esté en paz en su propio corazón, es decir olvidando los propios rencores, antes de todo perdonándose a sí mismo, y volviendo a encontrar la calma interior.

Vi lascio un carissimo saluto e vi auguro Buon fine settimana!
¡Les dejo un saludo muy afectuoso e les deseo Feliz fin de semana!






10 commenti:

  1. Ciao cara Mirta, sono passata di corsa per un saluto e per augurarti un buon weekend.

    RispondiElimina
  2. "La pace non può regnare tra gli uomini se prima non regna nel cuore di ciascuno di loro": sono parole che purtroppo ancora molta gente fa fatica a comprendere cara!!!
    Un saluto affettuoso

    RispondiElimina
  3. E' proprio vero: il giusto si trova sempre nella metà. Non bisogna mai andare verso gli estremi!
    baci Baci

    RispondiElimina
  4. Habrá pocos papas con el carisma y la sencillez de él.Besos.

    RispondiElimina
  5. Ciao Mirta, tu ci insegni la saggezza :) Buon fine settimana cara amica

    RispondiElimina
  6. ciaoo Mirts caara..scusa se passo poco ma tra una cosa e l'altra...sono davvero tirata, ma ti penso lo stesso.
    Sono passara per un saluto ed augurarti lieto primo maggio ciaooo

    RispondiElimina
  7. Ciao grazie Mirta bellissime frasi che fanno riflettere a quanto basti poco talvolta per aggiustare le cose,dette da un grandissimo uomo, da cui prendere esempio, buon week end baci rosa.)

    RispondiElimina
  8. Un bacio e buon fine settimana a te, Mirta cara...
    ...il nostro care padre Karol possedeva un dono che aveva qualocsa di sovrannaturale...
    ...ogni sua parola era amore purissimo, cristallino...

    A presto!

    Maddy

    RispondiElimina
  9. ciao..grazie....sono sempre gradite le tue riflessioni.... certo che colpisce molto la frase
    La pace non può regnare tra gli uomini se prima non regna nel cuore di ciascuno di loro.
    La beatificazione è davvero un evento importante... ciao..luigina

    RispondiElimina
  10. Hola bella gracias por tus comentarios en mi blog...Y gracias por regalarnos estas hermosas frases de Juan Pablo segundo...Como un ejemplo de vida y de entrega y sobre todo de esa gracia y carisma maravilloso..

    Mirta Dios te bnediga hoy y siempre por tu entrega en este blog y por tan maravillosa obra.

    Abrazos

    RispondiElimina


Grazie per la visita.
Gracias por la visita.

Coroncina alla Divina Misericordia

Coroncina della Divina Misericordia
(Dice Gesù a Santa Faustina Kowalska): “Oh! che grandi grazie concederò alle anime che reciteranno questa coroncina” (Diario, 848). “Con essa otterrai tutto, se quello che chiedi è conforme alla mia volontà”. (Diario, 1731). “Recita continuamente la coroncina che ti ho insegnato. Chiunque la reciterà, otterrà tanta Misericordia nell’ora della morte. ” Gesù ha raccomandato di recitare la coroncina a qualsiasi ora ma in particolare nell'ora della propria morte, ossia le 3 del pomeriggio, che Lui stesso ha chiamato un'ora di grande misericordia per il mondo intero. "In quell'ora dice Gesù non rifiuterò nulla all'anima che Mi prega per la Mia Passione" (Diario, 687)..

Coronilla de la Divina Misericordia

Colegio NSG | Coronilla a la Divina Misericordia from Colegio NSG on Vimeo.

Coronilla de la Divina Misericordia
(Dice Gesù a Santa Faustina Kowalska)“Por el rezo de este Rosario, me complace dar todo lo que me pidan. Quien lo rece, alcanzará gran Misericordia en la hora de su muerte. Aunque sea un pecador empedernido, si reza este Rosario, aunque sea una sola vez, logrará la gracia de mi infinita Misericordia”.“Si se reza este Rosario delante de los moribundos, se calma la ira de Dios, y su insondable Misericordia se apodera de su alma. Cuando recen este Rosario al lado del moribundo, me pondré entre el Padre y el alma moribunda, no como justo Juez, sino como Redentor Misericordioso”.

"Se stai cercando Dio e non sai da che parte cominciare, impara a pregare e assumiti l'impegno di farlo ogni giorno..."(Teresa di Calcutta)

Si estás buscando a Dios y no sabes como empezar, aprende a rezar, asume el compromiso de hacerlo cada día...(Teresa de Calcuta)

Apparizioni di Garabandal: Un avviso, un miracolo, un castigo (clic sull'immagine)

Apariciones de Garabandal: Un Aviso, un Milagro, un Castigo (Clic sobre la imagen)